WWF

Al via "la caccia" all'etichetta energetica

30 Novembre Nov 2011 1617 30 novembre 2011

Nella giornata in cui entrano in vigore in Europa le etichette energetica WWR lancia un gioco fotografico online

  • ...
  • ...

Nella giornata in cui entrano in vigore in Europa le etichette energetica WWR lancia un gioco fotografico online

Mentre a Durban, in Sud Africa, sono iniziati i negoziati sul clima, il WWF dà il via a un’iniziativa speciale rivolta ai consumatori e agli elettrodomestici efficienti. E lo fa oggi, non a casa, da oggi, infatti, entrano in vigore, obbligatorie in tutta Europa, le nuove etichette per indicare la classe energetica di frigoriferi, congelatori e per la prima volta anche televisori. Dal 20 dicembre toccherà a lavatrici e lavastoviglie. Una novità positiva che, in un mercato sempre più “efficiente”, aumenta gli standard di efficienza energetica introducendo la nuova categoria A+++ .

Per aiutare i consumatori a orientarsi tra vecchie e nuove etichette energetiche e scegliere i prodotti più efficienti, il WWF dà le “istruzioni per l’uso” sul sito Topten, la guida online all’acquisto di elettrodomestici efficienti, e lancia l’iniziativa speciale “Caccia all’etichetta energetica”: una caccia al tesoro fotografica per scovare e fotografare le nuove etichette energetiche, partecipando all’estrazione di due scope elettriche green offerte da Electrolux, 10 libri di Lester Brown “Un mondo al bivio” e 10 magliette del WWF.

Si gioca fino al 16 dicembre inviando la propria foto al sito Topten. I vincitori saranno resi noti il 20.
Dai frigoriferi alle stampanti per ufficio, dalle lampadine alle lavastoviglie, il sito “Topten” è una vera e propria guida all’acquisto consapevole rivolta ai consumatori, che con un semplice click possono individuare tra le migliaia di articoli presenti sul mercato, i 10 migliori in ben 11 categorie e 50 sottocategorie di prodotto, ovvero quelli che a parità di qualità e prestazioni consumano meno energia e hanno un minore impatto sull’ambiente.

Di ciascuno dei “migliori prodotti” per categoria (frigoriferi, congelatori, lavatrici, lavastoviglie, televisori, lampadine, automobili e apparecchi per ufficio come monitor, stampanti e multifunzione, e anche automobili), vengono indicate le funzioni principali, il costo, la marca, ma anche la classe di efficienza energetica, i consumi di energia, quanto ci costeranno in bolletta nell’intero ciclo di vita del prodotto, e altri parametri ambientali come il consumo di acqua o la rumorosità.

Il progetto Topten è realizzato in 17 Paesi europei più Stati Uniti e Cina, da un team composto da oltre 20 partner e riunisce esperti in campo energetico, organizzazioni no profit tra cui il WWF, e associazioni di consumatori.

Per partecipare all’iniziativa speciale “Caccia all’etichetta energetica”, basta trovare un elettrodomestico dotato di etichetta energetica meglio ancora se della nuova tipologia, fare un foto con l’elettrodomestico e l’etichetta bene in vista e inviarla tramite il sito.
I primi due estratti che abbiano fotografato le nuove etichette energetiche riceveranno una scopa elettrica ricaricabile green (mod. ZB2904G), ciascuno, offerta da Electrolux, pioniere dell’efficienza energetica e partner storico del WWF anche nel settore dell’educazione ambientale.

Mentre altri 20 estratti a sorte tra tutti i partecipanti, indipendentemente dal tipo di etichetta fotografata, riceveranno 10 libri di Lester Brown “Un mondo al bivio. Come prevenire il collasso economico e ambientale” (Edizioni Ambiente) e 10 magliette WWF nere con panda bianco.
L’estrazione avverrà il 19 dicembre. I vincitori saranno resi noti il 20 dicembre.