5 per mille

Il Forum: positiva la notizia della stabilizzazione

18 Aprile Apr 2012 1556 18 aprile 2012

  • ...
  • ...

«È molto positiva la notizia della stabilizzazione del cinque per mille annunciata dal Governo». Lo dice un Comunicato del Forum del Terzo settore che commenta la notizia dell'inserimento nella Delega fiscale approvata dal Governo della misura, in seguito all'azione dell'Intergruppo della Sussidiarietà e del Comitato editoriale di Vita.

Prosegue il comunicato del Forum:«Sarebbe una svolta decisiva per uno strumento di sussidiarietà fiscale, nato in via sperimentale nel 2006, che consente al contribuente di dedicare il cinque per mille della propria imposta sul reddito a sostegno delle attività delle organizzazione di terzo settore. La stabilizzazione dell’istituto del cinque per mille, attesa da tempo, è ben accolta dal Forum del Terzo Settore che ricorda il grande apprezzamento che ha avuto tra tutti i cittadini contribuenti: negli anni è stato utilizzato da oltre 15 milioni di italiani.

Pur apprezzando fortemente l'iniziativa del Governo, ci sono tuttavia alcune questioni su cui il Forum vuole richiamare l'attenzione. Il cinque per mille è nato come strumento di sussidiarietà e come tale deve rimanere: la libera scelta dei cittadini va salvaguardata. Va piuttosto selezionata e qualificata la platea dei soggetti beneficiari attraverso la precisazione dei requisiti di accesso. Infine, il tetto introdotto dalle ultime finanziarie ha fortemente ridimensionato l'entità delle risorse devolute dai contribuenti e limitato le potenzialità delle organizzazioni sociali. Il Forum rimane contrario all'inserimento del tetto».