per il 2009 e 2010

5 per mille, i riammessi in zona Cesarini

7 Gennaio Gen 2013 1419 07 gennaio 2013

L'Agenzia delle Entrate ha completato l'esame dei ricorsi resi possibili dal decreto dello scorso aprile. Ecco i link

  • ...
Volontariato
  • ...

L'Agenzia delle Entrate ha completato l'esame dei ricorsi resi possibili dal decreto dello scorso aprile. Ecco i link

Sono stati pubblicati sul sito dell'Agenzia delle Entrate gli elenchi aggiornati degli enti riammessi al riparto delle somme per 2009 e 2010, dopo la proroga concessa dal decreto del presidente del Consiglio dei ministri del 20 aprile 2012. L'ampliamento dei termini per l’invio dell’integrazione delle domande di iscrizione aveva concesso tempo fino al 31 maggio scorso e aveva prorogato al 30 giugno 2010 e al 30 giugno 2011 i termini (originariamente fissati al 7 maggio di ciascuno dei due anni) di validità delle domande di iscrizione presentate per i rispettivi anni.

Nel dettaglio, sono stati pubblicati: gli elenchi aggiornati al 14 novembre 2012 degli ammessi e degli esclusi al 5 per mille per l’anno 2009, comprensivi degli enti che hanno usufruito della proroga prevista dall’articolo 1 del Dpcm 20/4/2012; e gli elenchi aggiornati al 9 novembre 2012 degli ammessi e degli esclusi al 5 per mille per l’anno 2010, comprensivi delle Onlus e degli enti del volontariato che hanno usufruito delle proroghe previste dagli articoli 1 e 2 del Dpcm 20/4/2012. Tra qualche tempo, informa l'Agenzia delle Entrate, saranno resi noti gli elenchi degli ammessi e degli esclusi per l’anno 2011, redatti sulla base degli stessi criteri.