Eventi

Il Welfare complementare: una risorsa

11 Luglio Lug 2013 1708 11 luglio 2013

Si svolge lunedì 15 luglio il convegno “Welfare complementare: una risorsa per il Paese”, dedicato al welfare integrativo, è organizzato a conclusione del Master M.A.P.A. in Assicurazioni, Previdenza ed Assistenza sanitaria

  • ...
Comparatore Fondi Pensione On Line
  • ...

Si svolge lunedì 15 luglio il convegno “Welfare complementare: una risorsa per il Paese”, dedicato al welfare integrativo, è organizzato a conclusione del Master M.A.P.A. in Assicurazioni, Previdenza ed Assistenza sanitaria

“La prima forma di welfare state è la cultura, la formazione”. Si spende tantissimo per la formazione nel nostro Paese, ma si spende male e spesso inutilmente. Il progetto formativo M.A.P.A. da 12 anni è tra i pochissimi interventi in questa vitale materia di cui ogni giorno sentiamo parlare. Una tematica quindi che deve essere prioritaria per uno Stato che possa davvero definirsi sociale, ma anche una necessità di informazione e di conoscenza indispensabile per tutti i cittadini come è ampiamente emerso nel corso della Giornata Nazionale della Previdenza 2013. Di questo importante aspetto della vita sociale e formativa si discuterà in occasione del Convegno dal titolo “Welfare complementare: una risorsa per il Paese” che si svolgerà il 15 luglio, alle ore 14 nella sede dell’Unione del Commercio di Corso Venezia 47 a Milano.

«La pesante crisi pare abbia creato anche una notevole confusione tra gli attori politici al punto che qualcuno mette addirittura in discussione il pilastro complementare, privatistico, collettivo e individuale, dei sistemi pensionistici, sanitari e assistenziali (welfare complementare). Proprio per questo diviene indispensabile discuterne con il Governo, le rappresentanze sociali e i responsabili delle forme integrative e complementari», commenta Alberto Brambilla, coordinatore della Giornata Nazionale della Previdenza e direttore del Master M.A.P.A. Dedicato allo sviluppo delle forme integrative e complementari al welfare state, quali i Fondi Pensione, i Fondi e le casse di assistenza sanitaria integrativa e le Assicurazioni collaterali (grandi rischi, LTC e rendite garantite ecc.), il convegno vedrà la partecipazione degli "attori" del mercato specifico e le parti sociali fonti istitutive dei fondi pensioni, i responsabili degli organi di gestione e controllo e le autorità di settore. Sarà quindi un’occasione importante per un concreto dibattito su ciò che si può fare per aumentare l’informazione, la consapevolezza circa la necessità per i cittadini e per il Paese di questo fondamentale strumento di protezione sociale.

Il convegno sarà aperto dai saluti di Mario Mantovani, vice presidente Regione Lombardia e assessore alla Salute, da Valentina Aprea, assessore della Regione Lombardia all’Istruzione, Formazione e Lavoro, dal prof. Valter Lazzari, Rettore Liuc – Università Cattaneo, e da Mauro Nori, direttore generale Inps.
Significativi e concreti spunti per il dibattito arriveranno da Alberto Brambilla, direttore Master M.A.P.A. XI ed., Laura Crescentini, direttore corso Istituzioni e gestione delle forme di Assistenza Sanitaria pubblica e integrativa, Maurizio Hazan, direttore del corso Diritto e tecnica delle Assicurazioni, Andrea Lesca, direttore del corso Amministrazione, gestione, direzione e controllo delle forme di Previdenza complementare, i quali rifletteranno insieme a: Andrea Camporese, presidente AdEPP, Carlo Dell’Aringa, Sottosegretario al ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Dario Focarelli, Dg Ania, Maurizio Petriccioli, vice presidente Assofondipensione e Rino Tarelli, Commissario Covip.

Il convegno dedicato al welfare integrativo viene organizzato annualmente a conclusione del Master M.A.P.A. in Assicurazioni, gestione e finanza della Previdenza obbligatoria e complementare, Assistenza sanitaria pubblica e integrativa nonché dei corsi di alta formazione universitaria realizzati da Itinerari Previdenziali in collaborazione con Liuc – Università Cattaneo. Nell'occasione verranno presentati i progetti di informazione – formazione di Itinerari Previdenziali e il piano di studi per il prossimo anno accademico. Prima dell’inizio del convegno i direttori dei corsi e il rettore Liuc – Università Cattaneo consegneranno gli attestati di partecipazione ai corsi di alta formazione universitaria in previdenza e assicurazioni svoltisi nell'anno accademico 2012/13.

Programma del convegno e iscrizioni al link: www.itinerariprevidenziali.it