EVENTI

Oggi è la Giornata Mondiale del Servizio Sociale

18 Marzo Mar 2014 1116 18 marzo 2014

In Italia il Consiglio nazionale dell’Ordine degli Assistenti sociali ha organizzato il convegno “La crisi economica e sociale. Le soluzioni del servizio sociale” in corso a Roma.

  • ...
2014 03 06 165018
  • ...

In Italia il Consiglio nazionale dell’Ordine degli Assistenti sociali ha organizzato il convegno “La crisi economica e sociale. Le soluzioni del servizio sociale” in corso a Roma.

Sino alle 13.00 - l'evento è in corso alla Sala Capranichetta di piazza Montecitorio- numerosi rappresentanti delle istituzioni, della politica, del terzo settore, del volontariato e della professione sono chiamati a riflettere sulle risposte che il servizio sociale è in grado di offrire al Paese, in un momento di forte crisi economica, politica e sociale come quella che stiamo vivendo in Italia, ma non solo.

Il tema della giornata è “La crisi economica e sociale: le soluzioni del servizio sociale” ispirato all'Agenda globale 2012-2016 – predisposta dalla Federazione Internazionale degli Assistenti Sociali (IFSW), dall’Associazione Internazionale delle Scuole di Servizio Sociale (IASSW) e dal Consiglio Internazionale del Welfare Sociale (ICSW) – sui temi della crisi economica e sociale e le sue ricadute. Uguaglianza, equità, partecipazione, sviluppo sostenibile, sostegno alla diversità, fare rete e costruire comunità sono alcune delle soluzioni che il servizio sociale propone in risposta alla crescente fragilità delle famiglie e delle persone.

L’incontro sarà occasione di confronto con i numerosi interlocutori della professione per approfondire se le soluzioni individuate dal servizio sociale nei vari campi di intervento della professione (disabilità, carceri, minori e famiglie, anziani,dipendenze, immigrazione, ecc.) sono da loro condivise o condivisibili.

Consapevoli, inoltre, che solo professionisti altamente qualificati possano rappresentare un supporto per superare le criticità delle politiche sociali e rispondere in modo adeguato alle necessità del nostro tempo, verrà presentato dagli stessi proponenti il Disegno di legge n. 660,Disciplina della professione di assistente sociale, in esame ora in Commissione 11^ e 12^ del Senato riunite in sede referente, che ha il fine di tutelare al meglio coloro che fanno ricorso al servizio sociale. Saranno presenti all’incontro,coordinato dal Direttore di Redattore Sociale Stefano Trasatti, la Sen. Manuela Granaiola e il Sen. Giuseppe Pagano, relatori del DDL 660 rispettivamente per la 12^ Commissione Permanente Igiene e sanità e per la 11^ Commissione Permanente Lavoro, Previdenza sociale, oltre alle Senatrici Donella Mattesini, Componente della 12^ Commissione Permanente Igiene e Sanità e prima firmataria del DDL 660, Giuseppina Maturani, Componente della 12^ Commissione Permanente Igiene e Sanità, e Stefania Pezzopane, Componente della 11^ Commissione Permanente Lavoro, Previdenza sociale, cofirmatarie del DDL 660.Ad oggi hanno inoltre confermato la loro partecipazione: Pasquale Andria, Consigliere dell'Associazione Italiana dei Magistrati per i Minorenni e per la Famiglia, Valerio Balzini,Coordinatore del Consorzio ‘’Idee in rete’’, Pietro Barbieri, Portavoce del Forum del Terzo Settore, Augusto Battaglia, Consigliere della Comunità Capodarco di Roma, Michela Vittoria Brambilla, Presidente della Commissione Parlamentare per l’Infanzia e l’Adolescenza, Caterina Cittadino, Capo Dipartimento del Dipartimento per le Politiche della Famiglia, Rita Cutini, Assessore alle politiche sociali del Comune di Roma, Gianpiero Dalla Zuanna, Senatore della Repubblica - Componente 12^ Commissione Permanente Igiene e Sanità, Emilia Grazia De Biasi, Senatrice della Repubblica - Presidente 12^ Commissione Permanente Igiene e Sanità, Emilio di Somma,Dirigente Generale del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, Christine Labonté-Roset, Past Rector della Alice Salomon Hochschule di Berlino, Walter Lorenz, Rettore dell’Università degli Studi di Bolzano, Maurizio Manente, Responsabile della Direzione centrale Credito e Welfare dell’I.N.P.S., Isabella Mastropasqua, Dirigente del Dipartimento per la Giustizia Minorile, Alessandro Padovani, Direttore dell’Istituto Don Calabria, Francesca Puglisi, Senatrice della Repubblica - Componente 7^ Commissione Permanente Istruzione pubblica, beni culturali, ricerca scientifica, spettacolo e sport, Federico Palomba, già Presidente del Tribunale per i Minorenni della Sardegna e già Direttore centrale per l’Ufficio della Giustizia Minorile, Serenella Pesarin, Direttore Generale della D.G. per l’attuazione dei provvedimenti giudiziari del Dipartimento per la Giustizia Minorile, Francesco Saverio Proia, Dirigente del Ministero della Salute, Lorena Rambaudi, Coordinatore della Commissione Welfare della Conferenza delle Regioni, Annalisa Silvestro, Senatrice della Repubblica – Componente della 12^ Commissione Permanente Igiene e Sanità, Claudio Tesauro, Presidente di Save the Children. Nel corso dell’iniziativa, la Società per la Storia del Servizio Sociale (SOSTOSS), con l’obiettivo di interessare gli studenti e i docenti alla ricerca storica in campo sociale, premierà la migliore tesi sulla storia del servizio sociale in Italia.

Un posto in sala sarà riservato a “Postoccupato” a memoria di tutte le donne vittime di violenza.