BUONE PRATICHE DI CSR

Mitsubishi Electric sostiene i Giochi di Special Olympics

8 Maggio Mag 2014 1406 08 maggio 2014

Quest'anno la filiale italiana raddoppia il suo impegno. Oltre alla partnership a sostegno della XXX edizione dei Giochi Estivi 2014 dal 25 al 30 maggio anche quella per i Giochi Europei Estivi che si svolgeranno ad Anversa dal 9 al 21 settembre

  • ...
  • ...

Quest'anno la filiale italiana raddoppia il suo impegno. Oltre alla partnership a sostegno della XXX edizione dei Giochi Estivi 2014 dal 25 al 30 maggio anche quella per i Giochi Europei Estivi che si svolgeranno ad Anversa dal 9 al 21 settembre

Per i Giochi europei, l’azienda ha deciso di rafforzare il proprio impegno aderendo all’iniziativa “Adotta un campione”, attraverso la copertura costi delle trasferte di tutti gli atleti della squadra italiana di basket. Per i Giochi nazionali, nelle due tappe di La Spezia e Venezia, avrà il significativo ruolo di Supporter dei Volontari, e scenderà direttamente in campo con un team di volontari, dipendenti dell’azienda, che aiuteranno gli atleti in tutte le fasi di gioco.

La partnership con Special Olympics si inserisce in un ampio programma di attività di Responsabilità Sociale d’Impresa sviluppato dalla Filiale italiana di Mitsubishi Electric, che supporta da anni numerosi progetti e iniziative a livello nazionale in diversi ambiti: tutela del patrimonio artistico, sostegno ad istituzioni museali, collaborazioni con il mondo universitario, contributi ad associazioni operanti in campo sanitario e di supporto all’infanzia.

«Siamo orgogliosi e onorati di sottolineare l’impegno di Mitsubishi Electric nel sostegno di attività sportive che, come questa, si distinguono per lo scopo fortemente sociale” – ha dichiarato Alberto Servini, Human Resources Manager di Mitsubishi Electric filiale italiana. L’azienda è, infatti, attiva in questa direzione da molti anni e ringrazia pertanto i protagonisti di queste iniziative che ci consentono di dare un valore reale e tangibile al nostro programma di Responsabilità Sociale».

Una collaborazione, quella con Special Olympics Italia, che inizia nel 2010 con la sponsorizzazione in qualità di Fan dei Volontari della XXVI edizione dei Giochi Nazionali Estivi a Monza. Esperienza che ha creato un legame molto forte tra Mitsubishi Electric e Special Olympics Italia, legame che si è poi rafforzato con il sostegno dal 2011 delle tre edizioni dei Giochi Interregionali di Tennis della Lombardia, dell’edizione 2014 dei Giochi regionali di Atletica Leggera, Golf e Tennis e con la scelta di diventare Gold Partner dei Giochi Nazionali Estivi, edizione 2013 e 2014. Il gruppo Mitsubishi Electric promuove fortemente le attività di Responsabilità Sociale d’Impresa, ritenendo una responsabilità prioritaria il contribuire ad iniziative di carattere sociale in favore delle comunità che ospitano i propri insediamenti.

CHI E'
Mitsubishi Electric, con 90 anni di esperienza, è riconosciuta come leader mondiale nella produzione, nel marketing e nella commercializzazione di apparecchiature elettriche ed elettroniche. I prodotti e i componenti Mitsubishi Electric trovano applicazione in molteplici campi: informatica e telecomunicazioni, ricerca spaziale e comunicazioni satellitari, elettronica di consumo, tecnologia per applicazioni industriali, energia, trasporti e costruzioni. In linea con lo spirito del proprio corporate statement “Changes for the Better” e del proprio motto ambientale “Eco Changes”, Mitsubishi Electric ambisce ad essere una primaria green company a livello globale, in grado di arricchire la società attraverso la propria tecnologia. L’azienda, che è presente in 34 Paesi nel mondo e che si avvale della collaborazione di oltre 124.000 dipendenti, ha raggiunto nell’anno fiscale terminato il 31 marzo 2014 un fatturato complessivo di 4.054,3 miliardi di Yen (39,3 miliardi di USS*). In Europa è presente dal 1969, con insediamenti in 15 Paesi: Belgio, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Olanda, Italia, Irlanda, Polonia, Portogallo, Russia, Spagna, Svezia, Regno Unito, Turchia e Ungheria. La filiale italiana, costituita nel 1985, opera con cinque divisioni commerciali: - Air Conditioning - climatizzazione per ambienti residenziali, commerciali e industriali, riscaldamento, deumidificazione e trattamento aria; - Factory Automation - apparecchi e sistemi per l’automazione industriale; - Semiconductors - componentistica elettronica; - Automotive - sistemi e componenti per il controllo dei dispositivi di auto e moto veicoli;- Transportation Systems - prodotti e sistemi per il settore dei trasporti ferroviari. E’ inoltre gestita direttamente l’attività di assistenza tecnica per i sistemi a Controllo Numerico. *Al cambio di 103 Yen per 1 dollaro US, cambio fornito dal Tokyo Exchange Market in data 31/03/2014.

Special Olympics. Organizzazione internazionale che da voce ogni giorno e in tutto il mondo allo spirito umano tramite il potere del mutamento e la gioia di fare sport. Con il suo lavoro nello sport, salute, educazione e formazione della comunità, Special Olympics affronta l’inattività, l’ingiustizia, l’intolleranza e l’isolamento sociale incoraggiando e sostenendo le persone con disabilità intellettiva col fine di creare una società più accogliente ed inclusiva. Fondato nel 1968 da Eunice Kennedy Shriver, il Movimento Special Olympics è cresciuto da qualche centinaia di Atleti fino a raggiungere i 4.200.000 Atleti in ben 170 Paesi. Con il supporto di più di un milione di coach e volontari, Special Olympics offre la possibilità di praticare 32 discipline olimpiche in più di 70.000 competizioni durante tutto l’anno.