Street art

Con un murales 600mila euro in beneficenza

6 Novembre Nov 2014 1336 06 novembre 2014

Banksy è l’autore. La sua opera realizzata a Folkstone in Inghilterra verrà messa in vendita per decisione dei proprietari del muro. Il ricavato andrà ad un centro di ricerca contro il cancro

  • ...
6961886 Large 1
  • ...

Banksy è l’autore. La sua opera realizzata a Folkstone in Inghilterra verrà messa in vendita per decisione dei proprietari del muro. Il ricavato andrà ad un centro di ricerca contro il cancro

Un murales di Banksy è stato realizzato poco più di un mese fa sul muro di una sala giochi a Folkstone, città del Sud dell’Inghilterra. La sala giochi è di proprietà della famiglia Godden, che ha deciso di rimuovere l’opera e poi di venderla al Contest Miami art a dicembre. Il mercante d’arte Robin Barton, ha ipotizzato che il valore dell’opera possa raggiungere le 470.000 sterline (600mila euro).

L’opera intitolata Art Buff, raffigura una donna anziana vista di spalle, con le mani dietro la schiena e le cuffie alla orecchie, mentre fissa un piedistallo vuoto sormontato da un capitello. Sul suo sito, Banksy aveva affermato che l’opera era stata pensate per la Triennale di Folkstone, un progetto lanciato nel 2014 con cui sono stati invitati gli artisti a utilizzare la città come fosse la loro tela.

Da quando l’opera è apparsa a Folkstone, i visitatori fioccano, ma i proprietari del palazzo hanno deciso di rimuoverla ugualmente perché era stata oggetto di atti vandalici. La rimozione del murales è stata accolta con ostilità da parte della comunità artistica locale ma questo non è bastato a far recedere i proprietari del muro.

Prima di essere trasportata negli Stati Uniti, l’opera rimarrà in un luogo segreto in Gran Bretagna. Tutti i proventi della vendita saranno devoluti alla Jim Godden Memorial Cancer Trust, associazione creata nella memoria dell’uomo d'affari locale Jim Godden, per decisione della vedova che oggi è proprietaria dell’edificio su cui Banksy ha dipinto.