appuntamenti

Disabili: una risorsa (in)immaginabile

17 Novembre Nov 2014 1322 17 novembre 2014

La cooperativa Lambro organizza per il 28 novembre a Milano una giornata di convegno per raccontare esperienze concrete, discutere in gruppi di lavoro, ascoltare relazioni scientifiche e provare a disegnare ipotesi sulle tante e diverse risorse dei disabili e sul valore che rappresentano per la nostra società

  • ...
Disabili8
  • ...

La cooperativa Lambro organizza per il 28 novembre a Milano una giornata di convegno per raccontare esperienze concrete, discutere in gruppi di lavoro, ascoltare relazioni scientifiche e provare a disegnare ipotesi sulle tante e diverse risorse dei disabili e sul valore che rappresentano per la nostra società

Si intitola "IMMAGINABILI risorse - Il valore sociale della disabilità” un interessante convegno organizzato per il 28 novembre dalla cooperativa Lambro in collaborazione con una nutrita serie di soggetti pubblici e privati. Una giornata per raccontare esperienze concrete, discutere in gruppi di lavoro, ascoltare relazioni scientifiche e provare a disegnare ipotesi su un tema dai più poco considerato, ma invece fondamentale per il vivere civile e anche per il wefare: le risorse dei disabili e il valore che possono portare alla nostra società.
Il programma prevede, dopo la registrazione dei partecipanti e i saluti (ore 9.30), una relazione di Maurizio Colleoni su “Il valore sociale della disabilità”, seguito dalla presentazione di alcune esperienze emblematiche: VENETO - “Aussl 9” Treviso; EMILIA ROMAGNA - “Coop. CsaPsa” Bologna; LIGURIA - "Associazione Fadivi” Genova; LOMBARDIA - “Coop. soc. Il Germoglio” Milano.
Sul finire della mattinata sarà la volta degli approfondimenti di Franca O. Manoukian e Franco Floris, chiamati a intervenire su: “Perché è importante generare valore sociale nell’ambito della disabilità e che cosa occorre tenere presente. Cosa dice questa logica per il welfare del futuro e per la civiltà dei nostri contesti”. Dopo il pranzo, alle 14 i lavori riprenderanno con quattro laboratori, con il seguente andamento e partecipanti:
- ABITARE (Moderatore: Riccardo Morelli)
Comune di Garbagnate M.se
Coop. Soc. Namastè – Bergamo
Coop. Soc. La Cordata – Milano
Coop. Soc. Solaris – Monza e Brianza
Fondazione Stefania - Monza e Brianza
- NUTRIRSI (Moderatore Daniela Amici)
Coop. Soc. Lambro – Monza e Brianza
Anffas Ticino – Varese
Coop. Soc La lucciola – Modena
Associazione la Solidarietà – Treviso
- BAMBINI E ADOLESCENTI (Moderatore Roberto Guzzi)
Coop. Soc. Punto d’Incontro – Cassano d’Adda (Mi)
Consorzio Desio Brianza – Monza e Brianza
Coop. Soc. Pa.Sol – Brescia
Fondazione Paideia – Torino
Coop. Soc. Primavera85 – Vicenza
- MUOVERSI (Moderatore Roberto Guzzi)
Coop. Soc. Il Germoglio – Cassina de’ Pecchi (Mi)
Coop. Soc. Il Germoglio – Ferrara
Coop. Soc. Il Cappello – Lucca
Centro Servizi Volontariato – Treviso
Concrete Onlus – Pavia
Coop. Soc. Il Piccolo Principe – Reggio Emilia
Alle ore 16,30 è previsto l'approfondimento condotto dal professor Luigino Bruni, la cui relazione verterà su “Quale civiltà economica è possibile grazie al lavoro con la fragilità?”, con conclusione lavori per le 17.30.
Info tecniche:
28 novembre 2014 - Dalle 9,00 alle 17,30
Auditorium Salesiani, a Copernico, 3 Milano
Quota di partecipazione € 25,00
Inviare il modulo d’iscrizione scaricabile da sito
Info: Cooperativa Lambro tel. 039.2303021
Promotori:
Rete Includendo
Provincia di Milano
Fondazione Idea Vita
Fondazione I Care Ancora
Coordinamento SFA/CSE Monza Brianza
Consorzio Desio Brianza
Coordinamento Macramè
Coop. Coe.sa Milano
Coop. Azione Solidale Milano
Coop. Lotta contro l’Emarginazione Milano
Coop. La Cordata Milano
Coop Diapason Milano