Ricerche

L'Italia al 79esimo posto nella classifica mondiale delle donazioni

25 Novembre Nov 2014 1247 25 novembre 2014

Lo ha sancito il World Giving Index promosso e realizzato dalla Caf-Charities Aid Foundation. In testa, prime a pari merito, Myanmar e Stati Uniti. Solo 5 paesi tra i primi 20 fanno parte del G20, cioè delle economie più grandi del mondo

  • ...
Schermata 2014 11 25 Alle 11
  • ...

Lo ha sancito il World Giving Index promosso e realizzato dalla Caf-Charities Aid Foundation. In testa, prime a pari merito, Myanmar e Stati Uniti. Solo 5 paesi tra i primi 20 fanno parte del G20, cioè delle economie più grandi del mondo

È stato pubblicato oggi il World Giving Index, l’atteso indice globale della generosità dei popoli, promosso e realizzato dalla Caf-Charities Aid Foundation (in allegato in versione completa).

L’indagine si basa su dati provenienti da interviste a più di 130.000 persone in tutto il mondo effettuate dalla società di sondaggi Gallup. Effettuata su 135 paesi valuta tre aspetti: numero di persone che nell’ultimo mese hanno fatto una donazione, numero di ore donate con il volontariato o numero di persone straniere aiutate. Per ogni paese, CAF ha calcolato una media di questi 3 indicatori per raggiungere un punteggio complessivo.

L'analisi rivela che nel mondo 2,3 miliardi di persone hanno aiutato stranieri, 1,4 miliardi hanno effettuato una donazione e 1 miliardo di persone ha fatto volontariato.

Il dato che ci riguarda però è deludente. L'Italia infatti, che nel 2013 era al 21esimo posto, è scivolata addirittura al 79esimo nel 2014.

A guidare la classifica si trovano Myanmar e gli Stati Uniti, rispettivamente con il maggior numero di donazioni e co il maggior numero di stranieri aiutati.

A seguire ci sono il Canada al terzo posto, poi Irlanda, Nuova Zelanda e Australia.

Ad emergere è anche come, dei primi venti paesi in classifica, solo 5 siano partecipanti al G20, cioè facciano parte delle venti più grandi economie del mondo.

Ecco l'infografica dei risultati della ricerca:

Brought to you by CAF - Donate to charity online