EXPO 2015

Si apre Multicascina: una settimana di anteprime

22 Gennaio Gen 2015 1751 22 gennaio 2015

Dal 27 gennaio al 1° febbraio Expo Gate ospiterà una settimana di eventi artistici e culturali promossi da Cascina Triulza-Padiglione della Società Civile. Assaggi del programma che Cascina Triulza dedicherà all’arte durante l’Esposizione Universale che prenderà avvio a maggio

  • ...
Immagine 158
  • ...

Dal 27 gennaio al 1° febbraio Expo Gate ospiterà una settimana di eventi artistici e culturali promossi da Cascina Triulza-Padiglione della Società Civile. Assaggi del programma che Cascina Triulza dedicherà all’arte durante l’Esposizione Universale che prenderà avvio a maggio

Multicascina si apre con la mostra del grande fotografo Steve McCurry che rimarrà installata a Expo Gate dal 27 gennaio fino al giorno 8 febbraio e sarà visibile giorno e notte grazie all’esposizione con lightbox, grandi pannelli illuminati e visibili fronte e retro; sarà inaugurata dall’assessore alla cultura della regione Umbria, Fabrizio Bracco e dal presidente di Fondazione Triulza , Sergio Silvotti.

La mostra proporrà alcune opere storiche del maestro e gli scatti del progetto Sensational Umbria, promosso e organizzato dalla Regione Umbria, la quale sarà presente per tutti i 6 mesi di Expo 2015 in Cascina Triulza anche con produttori agroalimentari e artigianali del territorio umbro, nell’area Mercato della Cascina.

La giornata inaugurale sarà dedicata alla fotografia sociale con la partecipazione di Isabella Balena, Mario Boccia e Alberto Prina. Seguiranno incontri, dibattiti e performances dedicati alla multiculturalità creativa e all’arte emergente, alla moda, alla land art.

«Il filo rosso della settimana MULTICascina è il ruolo che le diverse forme di espressione artistica possono e devono giocare nel rappresentare il Tema Nutrire il Pianeta. Energia per la Vita. – spiega Silvia Bolchi, Vice-direttore di Cascina Triulza - L’arte è motore di cambiamento, energia dialogante con i luoghi in cui si inserisce. Fra le molte iniziative di questa settimana c’è anche il lancio di una nuova call dedicata alle opere di Land art o Arte Natura: un progetto che nasce dalla volontà di legare la produzione artistica ad un tema particolarmente caro a Cascina Triulza, la sensibilità per l’ambiente e la natura. Cascina Triulza ospiterà un orto, un frutteto ed un pergolato a vite. In questi spazi verrà collocata l’opera di Land Art che selezioneremo con la call, per raccontare l’intersezione tra arte e natura attraverso un prodotto artistico. Oltre all’opera vincitrice selezioneremo altre 4 opere che saranno destinate ad altrettanti parchi del territorio limitrofo al sito di Expo Milano 2015».

L’incontro di mercoledì 28 sarà focalizzato su Multiculturalità creativa e Arte Emergente, con M-WAM, Milano-World Art Map, progetto che vuole mappare gli artisti contemporanei internazionali che operano a Milano. All’evento parteciperà, fra gli altri, Etica sgr che sostiene il progetto StartArtist per il coinvolgimento in Expo Milano 2015 di giovani artisti emergenti da tutto il mondo.

Giovedì 29 sarà la giornata dedicata alla moda, con un’intervista al Direttore Generale della Fondazione Roberto Capucci, Enrico Minio Capucci, ed un dibattito su "Creatività, la bellezza, l’eleganza: la responsabilità sociale della moda" in collaborazione con la Fondazione Roberto Capucci e con l’Associazione Moda e Modi.

Sempre il giorno 29, in un incontro dedicato alla stampa, il Consorzio Tutela Grana Padano illustrerà il progetto di partecipazione a Cascina Triulza. In occasione di Expo 2015, infatti, verrà allestito nel Padiglione dalla Società Civile un vero caseificio perfettamente funzionante.

L’iniziativa organizzata per venerdì 30 si focalizzerà su Land Art e Arte Pubblica, con la presentazione in anteprima della Call “Land Art in Cascina Triulza”.

Sabato 31 sarà il momento dedicato alla creatività dei bambini, con il laboratorio “Gioca con il Tangram di Cascina Triulza”.

Tutto il programma qui

CHI E'. Expo Milano 2015 sarà la prima Esposizione Universale con un padiglione dedicato alle organizzazioni nazionali e internazionali della Società Civile: Cascina Triulza. Fondazione Triulza - un ampio e plurale network partecipato dalle principali 63 organizzazioni del Terzo Settore di Italia - gestirà l’intero Padiglione della Società Civile in qualità di Non Official Participant, coordinando un ricco programma di eventi in collaborazione con Expo 2015 S.p.A. L’avanzamento dei lavori ha superato l’80% del cronoprogramma di cantiere.