Turismo responsabile

In vacanza con la natura

12 Marzo Mar 2015 1722 12 marzo 2015

Le proposte di WWF NaTuRe, il portale web che presenta viaggi, vacanze nella natura che aderiscono alla Carta di Qualità del WWF Italia.

  • ...
Wwf
  • ...

Le proposte di WWF NaTuRe, il portale web che presenta viaggi, vacanze nella natura che aderiscono alla Carta di Qualità del WWF Italia.

Con lo snorkeling e il seawatching tra le perle del Mediterraneo come la costa ligure di Portofino e delle 5 terre, le isole d’Elba e di Ischia, c’è tanta voglia di mare e il desiderio di essere attivi e di esplorare il mondo, al centro della programmazione 2015 di WWF NaTuRe, il portale web che presenta viaggi, vacanze, campi nella Natura che aderiscono alla Carta di Qualità del WWF Italia.

Ma non solo mare, anche laboratori di cinema, trekking con gli asini per gli adolescenti, viaggi in barca a vela nel Parco nazionale dell’Arcipelago toscano e nel Santuario dei cetacei, week end golosi nei migliori agriturismi delle aree protette e viaggi alla scoperta di alcune aree naturali e delle specie considerate prioritarie dal WWF. Tantissime altre occasioni di incontro con la Natura per le vacanze 2015 per la più articolata e qualificata offerta di Turismo Responsabile in Natura presente in Italia.
Sono 27 le proposte, su diversi turni, per bambini e ragazzi 7-14 anni, 8 per gli adolescenti 15-17 anni, 7 per le famiglie e per gli adulti (con proposte individuali o di gruppo) in Italia, in Europa e nel resto del mondo, durante tutto l’anno illustrate dettagliatamente nei nuovi programmi ‘In vacanza con la Natura 2015’ ora online su http://www.wwfnature.it/e un focus su junior e famiglie nel catalogo scaricabile in pdf (vedi allegato).

Per scoprire tutto sul programma per l’estate anche quest’anno ci sarà uno stand nell’area “Turismo consapevole” a “Fa la Cosa Giusta”, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, che si svolgerà a FieraMilanocity dal 13 al 15 marzo.

Gli itinerari di ‘In vacanza con la Natura 2015’ sono proposte “in punta di piedi” come attestato dal Certificato Travelife internazionale ( per i Tour operator e agenzie di viaggi). Infatti nel 2013 le proposte promosse nel portale www.wwfnature.it sono state riconosciute conformi anche ai criteri e agli standard definiti a livello internazionale dal Global Sustainable Tourism Council (GSTC), organizzazione istituita da UNEP (Il Programma Ambiente delle Nazioni Unite) e da UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo) per promuovere la sostenibilità e la responsabilità sociale nel mondo del turismo.

Recentemente WWF NaTuRe ha acquisito un altro importante riconoscimento per le sue attività: ha vinto infatti, il primo premio ai SETTE GREEN AWARDS 2014, nella categoria Turismo, gli Oscar dell’Ambiente del gruppo Rizzoli-Corriere della Sera.

L’invito di ‘In vacanza con la Natura 2015’, rivolto a bambini, ragazzi, famiglie e adulti, è di indossare semplicemente maschera, boccaglio e pinne per venire ad esplorare la vita marina, accompagnati da esperti biologi che faranno di tutto per fare conoscere le moltissime curiosità sulla vita degli abitanti del mare, pronti a rispondere alle tante domande di grandi e piccini.

Il nostro Mediterraneo riserva infatti tante sorprese ed è sufficiente galleggiare a testa in giù con la maschera, per scoprire un variegato mondo di organismi con forme e colori incredibili.
La vacanza, il tanto agognato momento di svago e di relax e di stacco dalla quotidianità, diventa così un’occasione di divertimento e, parallelamente, di conoscenza attiva del mare, dei suoi abitanti e del territorio che ospita questi gioielli.

Ecco allora una serie di chicche marine per chi si vuole cimentare nello snorkeling e nel seawatching:

· Per i bambini dai 7 agli 11 anni e per i ragazzi 11-14 anni:“Ischia, isola verde… anche sott’acqua”, “Biologi marini crescono… alla Porta delle 5Terre”, “Cetacei e Tartarughe: giovani ricercatori a bordo”a Policoro, in Basilicata e “Vela e Natura” nel Parco marino di Ventotene: 4 splendide occasioni per vivere mari e coste che tutto il mondo ci invidia...con gli occhi attenti e curiosi del biologo marino.

· 11-14 anni “Identi-fish” per diventare un vero biologo marino viaggiando a bordo di un'autentica nave a vela, “Sail and Snork nei Parchi marini dalle 5 Terre a Portofino” , una proposta nuovissima per inseguire il triplo sogno di vivere una settimana a bordo, di imparare a navigare a vela e di poter ammirare i fondali sottomarini più rigogliosi e affollati di vita....sottomarina e “Come pesci, con i pesci : il mare senza segreti all’Elba” per esplorare gli splendidi fondali dell’isola.

· Per gli adolescenti snorkeling e seawatching fanno rima con barca e vela. Ecco quindi una serie di articolari itinerari e rotte per scoprire, con l’aiuto di Eolo, il Santuario dei Cetacei e i Parchi marini delle 5Terre e dell’Arcipelago Toscano, sia sopra che sotto l’acqua. Per intrepidi vogatori, anche un bellissimo trekking nautico con i kayak marini all’Elba.

· Per le famiglie “Tra foresta incantata e mare dei greci”, una tranquilla vacanza a Policoro tra mare e cultura antica, tra attività sportive e osservazioni naturalistiche e “Gli dei del mare”, nel Parco marino costa degli dei, dedicato alle famiglie che vogliono coniugare una settimana di vacanza proprio in riva al mare con la sete di conoscenza dei misteri e delle bellezze del mondo sommerso.

· Per gli adulti: “Filippine: un’immersione di biodiversità” e “Snorkeling alle Sulawesi” per conoscere da vicino il Triangolo dei coralli, una delle aree del nostro Pianeta più ricche di biodiversità e su cui si concentrano in modo particolare gli sforzi di conservazione del WWF.

Contenuti correlati