Opg
Interrogazioni

Chiusura Opg, Gelli (Pd) «Le regioni siano in grado di attuare la legge»

30 Marzo Mar 2015 1741 30 marzo 2015
  • ...

Il deputato Federico Gelli responsabile sanità Pd interviene sulla chiusura definitiva degli Ospedali psichiatrici giudiziari prevista per il 31 marzo e ha annunciato un'interrogazione ai ministeri della Sanità e dell'Interno sull'attuazione della legge

Domani, 31 marzo è prevista la chiusura definitiva degli Opg, gli Ospedali psichiatrici giudiziari. Un «segnale importante di civiltà e non possiamo che essere felici e orgogliosi di questo risultato» ricorda Federico Gelli, deputato Pd e responsabile sanità del partito.
Per il parlamentare si tratta di una decisione importante e delicata, perché «non basta chiudere delle strutture al cui interno fino ad oggi hanno vissuto oltre 700 persone per considerare il problema risolto. Il nostro Paese deve avviare una serie di investimenti per rendere le nuove strutture, i Rems (Residenza per l’esecuzione di misure di sicurezza detentiva), in grado di accogliere queste persone nel rispetto del diritto alla cura e all’inclusione sociale oltre che a garantirne la misura detentiva».

Proprio per questo Federico Gelli ha annunciato di voler presentare un’interrogazione al ministro della Salute e a quello degli Interni «perché avviino un’immediata mappatura della situazione reale delle Regioni e si prendano i provvedimenti necessari per garantire la velocizzazione della procedura per quelle regioni che risultano indietro rispetto all’attuazione della legge oltre che a definire nel miglior modo possibile la filiera trattamentale per i pazienti».

Contenuti correlati