Seminario

Disabili a scuola, come superare la paura dell'insuccesso

10 Aprile Apr 2015 1047 10 aprile 2015

La Lega del Filo d'Oro, grazie ai suoi 50 anni di esperienza di interventi educativo-riabilitativi, organizza nel suo Centro di Lesmo un momento di riflessione utile a chi opera nell’ambito di una relazione educativa con alunni pluridisabili

  • ...
Legafiloo
  • ...

La Lega del Filo d'Oro, grazie ai suoi 50 anni di esperienza di interventi educativo-riabilitativi, organizza nel suo Centro di Lesmo un momento di riflessione utile a chi opera nell’ambito di una relazione educativa con alunni pluridisabili

Si terrà martedì 14 aprile, a Lesmo (MB), presso il Centro Socio Sanitario Residenziale della Lega del Filo d’Oro, il Seminario di Studio “Emozioni e Apprendimento Scolastico”. La scuola è la principale sfida cognitiva per ogni bambino e il seminario proposto vuole affrontare la complessità della relazione tra processi di insegnamento e apprendimento e gli aspetti emozionali.

La ormai cinquantennale esperienza di interventi educativo-riabilitativi realizzati all’interno della Lega del Filo d’Oro, insieme ad una profonda tradizione a fornire un’offerta formativa al mondo della scuola e della riabilitazione, sono le fondamentali premesse alla presentazione di questo seminario di studio la cui iscrizione è gratuita. «L’auspicio è quello di fornire un insieme di spunti di riflessione utili a chi opera quotidianamente nell’ambito di una relazione educativa – afferma Patrizia Ceccarani, Direttore Tecnico Scientifico della Lega del Filo d’Oro. I nostri Servizi Territoriali, presenti in sette regioni, operano quotidianamente con gli insegnati delle scuole per l’inserimento scolastico di bambini sordociechi e pluriminorati psicosensoriali, e i risultati di questa collaborazione ci danno ragione»

Il programma prevede il saluto del Direttore del Centro Alberto Bianchi e l’apertura dei lavori del Presidente del Comitato Tecnico Scientifico ed Etico della Lega del Filo d’Oro Prof. Carlo Ricci, dell’Università Pontificia Salesiana di Roma. Interverranno inoltre il Prof. Pio Ricci Bitti, della Facoltà di Psicologia dell’Università di Bologna, con una relazione generale e Nicoletta Marconi, Psicologa della Lega del Filo d’Oro, che porterà l’esperienza degli operatori dell’Associazione sulla gestione delle emozioni nella quotidianità della persona con pluridisabilità psicosensoriale. L’iscrizione al seminario è gratuita. Si accetteranno le iscrizioni in sede congressuale fino ad esaurimento posti. Si consiglia una prenotazione via amil a: segreteria.lesmo@legadelfilodoro.it.

La Lega del Filo d'Oro, fondata nel 1964, è oggi punto di riferimento per l’assistenza, la riabilitazione e il reinserimento, nella famiglia e nella società, delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali. Con oltre 500 dipendenti, quasi 700 volontari, 500 mila sostenitori, è presente in Italia con 5 Centri Residenziali, a Osimo (AN) – Sede nazionale dell’Ente - Lesmo (MB), Modena, Molfetta (BA), Termini Imerese (PA) e 2 Sedi Territoriali a Roma e Napoli e offre servizi a circa 1000 utenti ogni anno.
Dal 5 al 26 aprile si possono donare 2€ alla Lega del Filo d’Oro con un sms solidale al 45502.

(Foto di Nicolas Tarantino)

Contenuti correlati