Special
L'iniziativa

La Lega Serie B in campo per Special Olympics Italia

30 Aprile Apr 2015 1647 30 aprile 2015
  • ...

Sabato 2 e Domenica 3 Maggio tutte le squadre di calcio del campionato cadetto scendono in campo per promuovere la European Football Week

Special Olympics, con il supporto della Uefa organizza, per il quindicesimo anno consecutivo, la European Football Week, settimana interamente dedicata al calcio che si terrà, in contemporanea, in 50 paesi europei coinvolgendo più di 55.000 Atleti per un totale di 420 eventi.

Per promuovere l'iniziativa il prossimo weekend, sabato 2 e domenica 3 maggio, grazie al supporto di B Solidale tutte le squadre di Lega Serie B scenderanno in campo accompagnate dallo striscione “Special Olympics”; gli arbitri ed i capitani indosseranno le maglie, gli allenatori le sciarpe, del Movimento.

In Italia, con il patrocinio della FIGC, della Lega Serie A, della Lega Serie B, dell'AIA e dell'AIAC, saranno organizzate 17 tappe che coinvolgeranno circa 4.000 partecipanti, tra Atleti con e senza disabilità intellettiva, e che prevedono percorsi di avviamento al calcio unificato. Numerosi appuntamenti che interesseranno 10 regioni italiane, per un progetto che va al di là di ogni confine geografico e sociale.

Il Presidente della Lega Serie B, Andrea Abodi, ha voluto esprimere la propria vicinanza e l'impegno nei confronti di Special Olympics Italia con un video-messaggio a sostegno della campagna di raccolta fondi #IoAdottoUnCampione, attraverso la quale è possibile garantire la partecipazione del Team Italia, composta da 101 Atleti, ai prossimi Giochi Mondiali Special Olympics di Los Angeles. “E' per noi un piacere accompagnare gli Atleti, perchè questo è il modo per essere vicini a questi grandissimi uomini e queste grandissime donne che si incontreranno attraverso lo sport per dimostrare la loro grandezza. Come segnale costante del nostro impegno adotteremo una squadra per garantire la loro partecipazione ai Giochi Mondiali di Los Angeles”, sottolinea Abodi.

Special Olympics è un programma internazionale di allenamenti e competizioni atletiche per persone con e senza disabilità intellettiva. Lo sport, offrendo continue opportunità di dimostrare coraggio e capacità, diventa un efficace strumento di riconoscimento sociale e di gratificazione.