Cascina Triulzaincontri
Expo2015

La settimana a Cascina Triulza tra workshop e convegni

11 Maggio Mag 2015 1115 11 maggio 2015
  • ...

Tanti gli eventi in programma la Padiglione della Società Civile. Al via i laboratori esperienziali dedicati ai più piccoli, ma non mancano convegni su microcredito ed empowerment femminile

Laboratori per bambini, convegni, seminari per non parlare della mostra dedicata all’Umbria che accompagnerà i visitatori di Cascina Triulza per tutto il periodo di Expo Milano 2015. La seconda settima dell’Esposizione universale, all’interno del Padiglione della Società Civile si presenta quanto mai ricca di proposte per tutte le età.

Oggi, lunedì 11 maggio, Cascina Triulza ospita il progetto di costruzione del benessere, interiore ed esteriore, proposto dalla Cooperativa Buena Vida. La Cooperativa sviluppa, in una struttura gestita interamente da ragazzi disabili, progetti di affiancamento alle cure convenzionali, integrazione sociale, sviluppo delle risorse individuali, formazione e informazione pubblica.
La Cooperativa Buena Vida presenterà le proprie attività e il proprio metodo attraverso quattro eventi di diversa natura, che si svolgeranno nell’arco della giornata in Cascina Triulza. Si inizia al mattino con il convegno “Costruire il benessere. Risvegli”, che porta al centro del dibattito pubblico un ripensamento dei metodi terapeutici convenzionali, a favore di un sistema alternativo basato sulla visione dell’individuo come elemento inserito in un contesto ambientale e sociale. Due i workshop del pomeriggio: il primo (ore 14,30 – 16,30) dal titolo “I sensi dell’equilibrio nell’equilibrio dei sensi” è diretto dal coreografo Amadeo, realizzatore del musical “Hair” di Broadway; il secondo (ore 16-18) dal titolo “Atelier my tea: arte ed equilibrio per creare la mia miscela” invita i visitatori a provare l’arte del tea blending, esprimendo la propria creatività attraverso la composizione di miscele personalizzate.

Sempre da oggi, 11 maggio aprono le aree dedicate ai bambini e ragazzi di Cascina Triulza. Due gli spazi gratuiti a disposizione delle famiglie con figli: la Biberoneria (Baby Area) dedicata a tutti i genitori per accudire e nutrire i loro bambini da 0 a 4 anni in un ambiente protetto e tranquillo e il Children Lab, spazio dedicato al coinvolgimento dei bambini da 4 a 10 anni attraverso iniziative esperienziali.
Nell’ambito delle attività di animazione e di intrattenimento, il Children Lab accoglie tutti i giorni tre laboratori (ore 11 , 15 e 17), della durata di una ora.

Dall'11 al 17 maggio, in particolare i bambini potranno partecipare ai laboratori promossi da Kid's club di Roma in collaborazione con l'associazione Ambalt(associazione Marchigiana per l’assistenza e la cura dei Bambini Affetti da Leucemia o Tumori). Tra i laboratori promossi “Ricicreando” dedicato a natura e riuso di materiali e “Il viaggio del signor acqua” che ha l’obiettivo di far interiorizzare ai bambini la consapevolezza dell’acqua come risorsa preziosa da non sprecare.

La settimana prosegue con un convegno dal titolo “Una nuova economia è possibile: economie sostenibili si incontrano” all’Auditorium di Cascina Triulza (mercoledì 13 maggio, ore 10,45) promosso da Plef – Planet Life Economy Foundation è in programma un confronto tra economie sostenibili per delineare assonanze, differenze e capacità di risposta nel territorio: Sud America, Nord Europa, Italia.

Giovedì 14 è invece in programma un workshop internazionale dal titolo “Donne, sicurezza alimentare e microfinanza” promossa da Ritmi & Forum per la Finanza sostenibile. Ritmi è un’associazione senza fini di lucro che riunisce 22 tra i principali attori accomunati da finalità di lotta all’esclusione sociale e finanziaria attraverso la microfinanza; il Forum per la Finanza Sostenibileè un’organizzazione multi – stakeholder; ne fanno parte sia operatori finanziari sia soggetti direttamente o indirettamente coinvolti dagli effetti ambientali e sociali dell’attività finanziaria. Focus del workshop internazionale su sicurezza alimentare, empowerment delle donne e microfinanza alcune aree svantaggiate, in particolare in India e Nepal.

Sempre giovedì prendono il via i workshop e laboratori di Cittadinanzattiva dal titolo “Cibo in…”

Venerdì 15 maggio, invece, prendono il via con un workshop (ore 14 – 16,30) le iniziative dell’Agedo (associazione genitori di omosessuali). L’incontro dal titolo “Il lessico ragionato Lgbtq” presenta lo stylebook di Gaynet a cura di Rosario Coco, origine, scopi e prossima nuova edizione. Il workshop si apre con la presentazione di One Question il portale di Anddos sulla salute e il benessere di tutte le famiglie con Rosario Coco e Alessandro Paesano

Contenuti correlati