110906 Esterni Av Hdr
Genova

Una call per social media reporter, volontari per la logistica e artisti di strada

29 Maggio Mag 2015 1821 29 maggio 2015
  • ...

A lanciarla la Biennale della Prossimità che sarà a Genova dal 5 al 7 giugno. A tutti i volontari verrà rilasciato un attestato di partecipazione mentre per i social media reporter è previsto anche uno step formativo ed un attestato ad hoc

Una grande kermesse di contenuti, storie da raccontare, workshop, aperitivi con ospite, performance artistiche, spettacoli teatrali e, per finire, una mega-cena condivisa di quartiere. Tre giorni dedicati a un racconto collettivo su come è possibile, anche in Italia, rispondere a bisogni sempre più vari e complicati, quasi mai coincidenti con le categorie rigide delle burocrazie. E come questa risposta possa coincidere con la costruzione di nuove relazioni con le istituzioni, in cui il soggetto destinatario è co–protagonista della risposta. Un appuntamento nazionale dedicato interamente alle comunità locali, alle persone e ai loro bisogni guardati in un'ottica di prossimità. Si tratta della Biennale della Prossimità (Genova dal 5 al 7 giugno) di cui il co-direttore Gianfranco Marocchi aveva parlato su Vita.it in una nostra intervista.

Oggi l'evento lancia una call per social media reporter, volontari per la logistica e artisti di strada che contribuiscano all'evento.

Nello specifico la Rete Nazionale della Prossimità è alla ricerca di:

  • Dieci volontari social media reporter che potranno riportare in rete l’evento, avendo così l’opportunità di muoversi per le piazze di Genova e visitare stand, seguire incontri, dibattiti e raccontando tutte le iniziative di prossimità che da tutta Italia invaderanno Genova. A ogni social media reporter avrà un palinsesto di eventi da seguire e una postazione dalla quale postare i contenuti sul web. Per partecipare occorre avere un profilo su: Facebook, Twitter, Flickr, Periscope e Youtube (almeno 2 fra questi) e possedere un pc portatile o uno smartphone.
  • Alcuni volontari che si occupino di allestimenti mercoledì 3 e giovedì 4 giugno e che supportino gli organizzatori per la sistemazione degli spazi, dei palchi, ecc venerdì 5 e sabato 6.
  • Alcuni artisti di strada che possano animare le città e le piazze della Prossimità.


A tutti i volontari verrà rilasciato un attestato di partecipazione, per i social media reporter è previsto anche uno step formativo ed un attestato ad hoc.

Gli interessati possono scrivere una mail a segreteria@prossimita.net con nome, numero di telefono e ruolo desiderato, per partecipare allo staff dei social media reporter è utile inviare anche il cv.