Getty Images Bimbi Tablet
Famiglie Sma

L'integrazione passa anche da "Un tablet per la Sma"

11 Giugno Giu 2015 1032 11 giugno 2015
  • ...

Nuovo bando per l'assegnazione di tablet ai bambini affetti da SMA 1, SMA 2 o SMA 3. C'è tempo fino al 30 luglio per partecipare

Si chiama “Un tablet per la Sma” il progetto legato alla nuova edizione del bando di assegnazione di un tablet ai bambini affetti da SMA 1, SMA 2 o SMA 3, con un’età compresa tra i 3 e i 12 anni, al fine di potenziarne l’autonomia, l’integrazione scolastica e l’apprendimento.

Famiglie Sma, anche quest’anno può riproporre il bando grazie al contributo di Telepromotion Service Srl, Buongiorno Spa e Winga Srl.

Obiettivo del progetto, in particolare è quello di supportare i bambini affetti da questa malattia neuromuscolare rispetto all’integrazione relazionale, affinché sia garantita alla persona con disabilità l’interazione in rete con i coetanei; all’autostima del bambino che sarà in grado di realizzarsi autonomamente nel gioco, nello studio e nella socializzazione; al risparmio di risorse economiche e umane (insegnante di sostegno, tutor, assistente personale), all’integrazione scolastica, affinché sia possibile un accompagnamento allo studio adeguato alle reali necessità di un disabile motorio e all’aspetto ludico/didattico, per sviluppare le capacità intellettive e psicologiche del soggetto.

I criteri della valutazione delle domande sono:
Componente del nucleo familiare Socio Famiglie Sma (nuovo iscritto all’associazione nel 2015 o in regola con il rinnovo annuale).
Residente in territorio italiano alla data del 31/12/2014.
Bambino affetto da Sma 1, Sma 2 o Sma3 di età compresa tra i 3 e i 12 anni compiuti alla data del 31/12/2014.
Regolarmente iscritto alla scuola dell’infanzia, scuola primaria o scuola secondaria.
Difficoltà comprovata da una relazione tecnica del medico prescrittore a scrivere e a gestire un mouse.
Non aver beneficiato del tablet in precedenti bandi.
Qualora i tablet a disposizione non fossero sufficienti a coprire tutte le richieste, a parità di requisiti sarà prioritario il minor reddito (la certificazione sul reddito verrà richiesta solo a parità di requisiti).
Copia di un documento di riconoscimento del firmatario.

La domanda dovrà essere presentata entro ill 30 luglio 2015.

La graduatoria sarà pubblicata entro il 30 agosto 2015.