Yunus Getty Images
SEWF2015

Yunus alla guida di 50 giovani imprenditori sociali per innovare l’Italia

3 Luglio Lug 2015 1740 03 luglio 2015
  • ...

Dopo la chiusura del Social Enterprise World Forum, il Premio Nobel per la Pace, Muhammad Yunus, incontra su un Frecciarossa cinquanta giovani imprenditori sociali, per raccontare quali sono tutti i segreti del social business

Un viaggio in treno attraverso la Penisola, da Milano fino a Napoli, per raccontare a cinquanta giovani imprenditori sociali, i segreti del social business. Dopo la chiusura del Social Enterprise World Forum 2015 che ha riunito a Milano i protagonisti del social business globale, Fondazione ItaliaCamp e Ferrovie dello Stato raccolgono al volo l’importante eredità del Forum, facendo attraversare la Penisola da un Frecciarossa con a bordo, come testimonial, il Premio Nobel Muhammad Yunus stesso e 50 startupper. L’AD di Trenitalia, Vincenzo Soprano, e il Presidente della Fondazione ItaliaCamp, Federico Florà, faranno gli onori di casa a bordo di una carrozza riservata dove i protagonisti del futuro del Paese potranno sviluppare idee, dialogare e confrontarsi su temi di economia sociale, diventare interpreti delle sfide appena lanciate al Forum mondiale. A Napoli avranno inoltre l’opportunità di visitare alcune imprese sociali d’eccellenza presenti nella città.

Contenuti correlati