Giovani

Telefono Azzurro: #NonStiamoZitti contro il bullismo al Giffoni Experience

24 Luglio Lug 2015 1652 24 luglio 2015

Il 25 luglio l’incontro con il professor Ernesto Caffo e i ragazzi di Giffoni Experience. Sul palco anche Sahra con l'inedito "La scatola” proprio dedicato al bullismo

  • ...
  • ...

Il 25 luglio l’incontro con il professor Ernesto Caffo e i ragazzi di Giffoni Experience. Sul palco anche Sahra con l'inedito "La scatola” proprio dedicato al bullismo

La campagna #NonStiamoZitti contro il bullismo, lanciata da Telefono Azzurro alla 45esima edizione di Giffoni Experience, entra nel vivo sabato 25 luglio con l’incontro tra i ragazzi e il Professor Ernesto Caffo, presidente di Telefono Azzurro. Sul palco la cantante emergente Sahra canterà l’inedito “La scatola”, il brano che racconta la sua esperienza di vittima e testimonia la speranza per tutti di rompere il silenzio e trovare una via d’uscita.

Sahra

«Sono stati giorni ricchi di spunti e di incontri con i bambini e i giovani che a Giffoni vivono un’esperienza unica – spiega Caffo –. Lanciare da qui la campagna che a settembre porteremo in tutte le scuole è stata l’occasione per riflettere con i veri protagonisti della lotta al bullismo che portiamo avanti da 28 anni con l’1.96.96, attivo 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno».

Ernesto Caffo

Lo stand dell’Associazione continuerà a essere fino alla fine del Festival luogo di incontro e di lavoro con i ragazzi per rompere il silenzio che circonda le vittime del bullismo e permette a questo fenomeno di continuare a esistere. Un’iniziativa che ha visto in prima fila anche numerosi testimonial: dal vicepresidente della Camera Luigi Di Maio a Walter Veltroni, dal Trio Medusa a Lillo&Greg, Massimiliano Bruno, Matteo Branciamore, Domenico Balsamo, Annalisa e tanti altri.

«Telefono Azzurro è con noi fin dall’inizio», ha sottolineato (nel video di apertura) il direttore di Giffoni Experience Claudio Gubitosi, «sia con le sue campagne, sia con una presenza molto forte durante tutto il corso dell'anno».
Giffoni, con il cinema e la presenza delle famiglie, sviluppa energia positiva e dà un segno molto forte all'Italia e al mondo. Per questo siamo al fianco di Telefono Azzurro e continueremo ad esserlo per cancellare insieme il bullismo dalle pagine di cronaca».

A settembre Telefono Azzurro tornerà nelle scuole di tutta Italia per far conoscere agli studenti l’aiuto che l’Associazione, in collaborazione con il MIUR, può portare intervenendo concretamente per risolvere situazioni problematiche e dare un supporto a insegnanti, alunni e famiglie.