Image
No slot

Gioco d'azzardo alla Festa del Pd di Ravenna

14 Settembre Set 2015 0911 14 settembre 2015
  • ...

"C'è chi dice sì", recitava la festa del PD milanese. Evidentemente a Ravenna li hanno presi troppo sul serio e il "sì" lo dicono a tutto. Anche alla distribuzione di buoni da 20 euro da giocarsi nelle sale gioco. Succede alla Festa provinciale dell'Unità, che si chiude oggi. Benvenuti nel Paese dei Balocchi

Prendete una festa di partito. Prendete il PD. Prendete una città, Ravenna. Dibattiti, incontri, stand e salamine. Ministre che vanno, ministri che vengono. Belle parole. Tante parole. E poi concerti dei Dick Dick e battutine di Dario Vergassola. Il mondo va che è una meraviglia, alle feste democratiche.

Ma poi, già che ci siete, fatevi un giro tra gli stand espositivi e la sorpresa è assicurata. In uno degli stand della Festa del PD che da quest'anno è tornata a chiamarsi Festa dell'Unità. Fatevi un giro e ci trovate questo. Anzi, ve lo offrono: buono da 20 euri per l'azzardo legale.

Lo stand dei Giochi del Tritone (alias San Marino) vi invita a tentare la sorte. Tranquilli, è tutto gratis fino a che vi limitate a quei 20 euri. Se andate un po' oltre... Tranquilli lo stesso: una predica, un corso di recupero, una democratica pacca sulla spalla non ve la negherà nessuno. Tanto che, qualche sala più in là, c'è chi discute dell'ennesimo progetto di legge contro l'azzardo...

Lo stand dell'azzardo alla Festa del PD

Giovani (presumibilmente minorenni) attratti dal buono-gioco da 20 euro

Nell fotografia di copertina potete vedere da voi il coupon, che ci ha mandato un amico. Notate anche la dizione "Festival di Ravenna"? E qui si apre un altro capitolo...

Certo, il PD affida a una società esterna (in questo caso la società è Publimedia) la gestione degli spazi espositivi e poi? Poi alza le mani. Ma evidentemente non pone veti né controlla chi espone e ciò che viene esposto. Oppure gli va bene così. Bello, vero? Very bello.

Contenuti correlati