Scadenze

5 per mille, oggi si chiude quello del 2015

30 Settembre Set 2015 1149 30 settembre 2015

Il 30 settembre è il termine ultimo per sanare eventuali irregolarità come l'iscrizione oltre il termine previsto o il mancato invio di documenti essenziali. Trascorso questo termine, i giochi sono chiusi

  • ...
Agenzia Entrate1
  • ...

Il 30 settembre è il termine ultimo per sanare eventuali irregolarità come l'iscrizione oltre il termine previsto o il mancato invio di documenti essenziali. Trascorso questo termine, i giochi sono chiusi

Si chiude oggi la partita del 5 per mille 2015. Come ormai accade da diversi anni, il 30 settembre rappresenta l'ultimo momento utile per porre rimedio a varie irregolarità quali l'iscrizione oltre il termine previsto, il mancato invio della dichiarazione sostitutiva entro il termine stabilito, la mancanza della fotocopia del documento d’identità del rappresentante legale da allegare alla dichiarazione sostitutiva.

Per sanare gli errori, segnala l'Agenzia delle Entrate, bisogna però avere la coscienza a posto, ovvero possedered effettivamente i requisiti per l’ammissione al 5 per mille alla data originaria di scadenza della domanda di iscrizione; rispettare la data di oggi (dopo i giochi sono chiusi); versare una sanzione di 258 euro con il modello F24, indicando il codice tributo 8115.

Contenuti correlati