18 novembre 2015

La giornata dei Generativi

21 Dicembre Dic 2015 1646 21 dicembre 2015

La prima Giornata della Generatività sociale organizzata dall’Archivio e da Vita ha raccontato 11 storie. I protagonisti, duarante la serata, hanno voluto spiegarci cosa significa per loro generatività. Il video con le loro definizioni

  • ...
  • ...

La prima Giornata della Generatività sociale organizzata dall’Archivio e da Vita ha raccontato 11 storie. I protagonisti, duarante la serata, hanno voluto spiegarci cosa significa per loro generatività. Il video con le loro definizioni

Venerdì 18 dicembre è stata la prima Giornata della Generatività sociale. Una serata organizzata dall’Archivio della Generatività e da Vita nella suggestiva sede della Società Umanitaria.

Chi sono i generativi? E cosa si è festeggiato venerdì pomeriggio a Milano?
Sono tessitori di relazioni, di reti e di alleanze. Coloro i quali indicando un modo diverso di lavorare, di produrre e di stare dentro questo tempo dandone un significato del tutto nuovo.

Ma che cos’è la Generatività? I protagonisti delle 11 storie presentate durante la serata lo hanno spiegato nel video in apertura.

Ecco le esperienze protagoniste:

  • Atelier dell’errore, un laboratorio di arti visive ideato da Luca Santiago Mora e al quale partecipano ragazzi della neuropsichiatria infantile.
  • Agrumaria Corleone, azienda storica siciliana fondata da Salvatore Corleone a fine Ottocento, specializzata nella trasformazione degli agrumi. Oggi siamo alla quarta generazione.
  • Cooperativa Arianoa, un laboratorio di web design che coinvolge i ragazzi in molteplici attività, costruzione di siti web, marketing territoriale, network comunicativi, offrendo loro opportunità lavorative e di crescita personale.
  • Il Castello di Padernello, un progetto di riqualificazione di un bene storico in grave stato di abbandono che ha coinvolto un’efficace formula di acquisto, di governance pubblico-privato e un’intelligente progettualità che ne garantisca la sostenibilità economica e sociale.
  • BertO e il racconto dell’azienda, della Brianza e dei progetti che l’hanno definita un’azienda generativa, come DivanoXmanagua che nel 2013 ha realizzato in sei sessioni un divani insieme a studenti di tappezzeria, designer, artigiani, tappezzieri e gente comune.
  • Fondazione Monzino, un’impresa fondata a Milano nel 1740 che produce e commercializza strumenti ed edizioni musicali. Oggi sono all’ottava generazione. - See more at: http://blog.bertosalotti.it/la-giornata-dei-generativi/#sthash.8Wivm9s6.dpuf
  • Sardex, un circuito di credito commerciale nato in Sardegna a cavallo della crisi finanziaria del 2008.
  • Farm Cultural Park, un’istituzione culturale privata impegnata in un progetto di utilità sociale sulla città di Favara, dove si sperimentano di nuovi modi di pensare, abitare e vivere.
  • BerBrand, azienda nata nel 1995 che produce accessori per il mercato del lusso in madreperla e non solo, ha scelto la multilocalizzazione quale strategia di mercato e che ha saputo trasformare l’impegno per la sostenibilità su tutta la filiera produttiva.
  • Cometa, un progetto interessantissimo che costituisce una proposta innovativa nell’approccio alla formazione a partire dalla sua vocazione alla presa in carico di ragazzi con percorsi scolastici e/o di vita complicati.
  • Cooperativa Giotto, un’officina che gestisce programmi di riabilitazione interni ed esterni alla Casa di reclusione Due Palazzi di Padova: dalla progettazione, realizzazione e manutenzione del verde alle pulizie civili e industriali, dalla gestione dei parcheggi ai servizi di raccolta dei rifiuti, dalla gestione dei servizi museali ai servizi di portierato, fino alla produzione di prodotti artigianali e alla ristorazione.

Contenuti correlati