Università Volontariato Ciessevi 1
Formazione

Università del volontariato: crediti validi anche in Statale

18 Gennaio Gen 2016 1821 18 gennaio 2016
  • ...

Per la prima volta 26 studenti frequenteranno il laboratorio di Progettazione sui bandi nella sede del Ciessevi e il voto varrà anche in Facoltà

Per la prima volta un laboratorio formativo dell’Università del Volontariato (iniziativa del Ciessevi di Milano giunta alla sua quarta edizione) permetterà agli studenti della facoltà di Scienze politiche di ottenere dei crediti validi anche all’Università Statale di Milano.
Stiamo parlando del laboratorio di Progettazione sui bandi che è stato inserito tra quelli a scelta proposti agli studenti di Scienze sociali della globalizzazione. «Anche il test finale sarà fatto da noi con il nostro docente» precisa Patrizia Bisol, responsabile Ciessevi della formazione.

Se le partnership tra Ciessevi e mondo delle università milanesi sono ogni anno più sviluppate, «con l’Università Bicocca per esempio è previsto il riconoscimento e certificazione delle competenze tramite sistema openbadge, ma anche le frequenze, ma questa è la prima volta che è stata formalizzata una tale iniziativa con la Statale».

Un bel segnale per l’Università del Volontariato del Ciessevi che, dice con orgoglio Bisol «è diventata sempre più importante per gli studenti delle università milanesi per i quali viene riconosciuta la formazione». Patrizia Bisol ricorda come negli anni passati si sia fatta molta sperimentazione anche nella consulenza alle associazioni per la progettazione sociale e i bandi, inoltre agli studenti volontari vengono riconosciuti crediti.

Il laboratorio prende il via martedì 26 gennaio e prevede 20 ore di formazione, a frequentarlo si sono iscritti 26 universitari della statale che siederanno accanto ad altrettanti volontari. «La nostra speranza è che anche le altre università si muovano in questa direzione anche perché per gli studenti è un surplus di realtà: qui capiscono cosa significa scrivere un progetto grazie a un laboratorio pratico e al contatto diretto con le associazioni».

All’Università del Volontariato per l’anno 2015-2016 sono iscritti 25 studenti, accanto ai corsi curriculari Ciessevi con questa iniziativa organizza anche una cinquantina di corsi l’anno aperti al mondo del volontariato.

Contenuti correlati