Minori

Milano ha il suo primo Garante per l'Infanzia

19 Gennaio Gen 2016 1118 19 gennaio 2016

Il sindaco Pisapia ha nominato Anna Maria Caruso, giudice, sostituto procuratore presso il Tribunale di Milano, presidente del Comitato scientifico del CAM. Resterà in carica 5 anni

  • ...
Minori
  • ...

Il sindaco Pisapia ha nominato Anna Maria Caruso, giudice, sostituto procuratore presso il Tribunale di Milano, presidente del Comitato scientifico del CAM. Resterà in carica 5 anni

Il Comune di Milano ha il suo primo Garante dei Diritti per l'Infanzia e l'Adolescenza. Il sindaco Pisapia ha nominato Anna Maria Caruso, giudice del Tribunale per i Minorenni di Milano e sostituto procuratore presso il Tribunale di Milano. Il decreto di nomina, firmato il 15 gennaio, fa riferimento alla «pluriennale esperienza professionale» e all’’«esperienza maturata nel campo dell’insegnamento universitario nell’ambito del diritto di famiglia e minori», nonché all’esperienza maturata quale presidente del Comitato scientifico del Centro Ausiliario per i problemi Minorili (C.A.M.).

«La Garante ci aiuterà a portare avanti, migliorare e potenziare il lavoro che abbiamo avviato fin dall’inizio e che ha portato a iniziative concrete. Penso all’apertura del Museo dei Bambini alla Rotonda della Besana, al riconoscimento del diritto dei più piccoli a giocare nei cortili, nei giardini e nelle aree all’aperto delle abitazioni private e anche ai Consigli di Zona dei ragazzi. E penso soprattutto agli oltre 15mila minori che il Comune segue con i suoi servizi e che da oggi avranno un punto di riferimento in più», ha detto il Sindaco.

Il Garante resterà in carica 5 anni.