Sostieni Una Commedia In Cerca Di Autori 2
Campagne

Il crowdfunding approda anche a teatro

1 Febbraio Feb 2016 1048 01 febbraio 2016
  • ...

Il Teatro Martinitt di Milano e il Teatro De’ Servi di Roma lanciano la raccolta fondi “Una Commedia in cerca d’autori” per sostenere e rivitalizzare la commedia brillante contemporanea italiana

“Dove non c’è umorismo, non c’è umanità”, diceva Eugene Ionesco. Da sempre la mission del Teatro Martinitt di Milano è risollevare la commedia italiana e dare voce e riflettori alla creatività dei giovani autori contemporanei. Oltre a selezionare di stagione in stagione una locandina di spettacoli brillanti contemporanei rigorosamente italiani, ha lanciato il concorso “Una commedia in cerca d’autori” che per tre edizioni ha realizzato il sogno di giovani autori portando in scena e al successo il loro copione.

La quarta edizione del concorso, che avrà per la prima volta respiro nazionale, però è a rischio, a causa dei sempre più ridotti fondi alla cultura. Per questo il Teatro Martinitt non vuole tradire quel sogno e lancia una campagna di crowdfunding on line insieme al Teatro De’ Servi di Roma.

L'ingresso del Teatro Martinitt di Milano

Nel teatro di oggi si stenta a creare. L’intento del concorso è quello di dare una sferzata a un filone, quello della commedia brillante contemporanea, che spesso in Italia risulta assente o poco presente nei teatri, nelle scuole e nei laboratori di recitazione, propensi piuttosto a replicare, riformulare e reinterpretare i classici antichi e moderni.

A ideare il concorso è stata La Bilancia Produzioni, che però ha bisogno di essere aiutata perché la congiuntura economica taglia sempre più finanziamenti e sovvenzioni, in particolare alla cultura. Siccome il teatro è vita e la cultura è di tutti, gli organizzatori si rivolgono al pubblico con una speciale campagna di crowdfunding. «Partecipare alla raccolta fondi online», spiega Stefano Marafante, presidente de La Bilancia, «significa essere non più solo fruitori dei risultati di un progetto, ma promotori attivi. Significa crederci, sostenerlo, renderlo fattivamente possibile, essere parte di una community».

Contribuendo con una quota o con l’acquisto di uno o più biglietti per la commedia che verrà, si diventa produttori dello spettacolo e si viene premiati con iniziative concrete: aggiornamenti costanti sulle fasi di produzione, ringraziamento dal palco, foto, aperitivo o cena con la compagnia e gli autori.

Tutti i dettagli della campagna "Sostieni Una Commedia in Cerca di Autori" sono disponibili sul sito www.produzionidalbasso.com.

In allegato il bando del concorso.

Contenuti correlati