Progetto Arca

Un'auto 100% elettrica sulle strade della solidarietà

17 Febbraio Feb 2016 1810 17 febbraio 2016

Consegnata per il sociale la prima Leaf 250km in Italia. Nissan ha dato le chiavi del veicolo ad Alberto Sinigallia, presidente della fondazione

  • ...
Progetto Arca E Nissan Feb 2016 1
  • ...

Consegnata per il sociale la prima Leaf 250km in Italia. Nissan ha dato le chiavi del veicolo ad Alberto Sinigallia, presidente della fondazione

È stata consegnata alla Fondazione Progetto Arca la prima auto 100% elettrica Leaf 30 kWh d’Italia. A consegnarla Nissan e a riceverla Alberto Sinigallia, presidente di Progetto Arca, a conclusione dell’iniziativa benefica “Leaf For Life” attraverso la quale la casa automobilistica giapponese ha messo a disposizione del sociale la proprio tecnologia innovativa.

Alberto Senigallia presidente di Progetto Arca

In occasione dell’inaugurazione della stazione Garibaldi FS Nissan della Metropolitana M5 (la metro lilla) a Milano è stato installato per 10 giorni nella piazza della Regione Lombardia un tappeto cinetico in grado di trasformare i passi delle persone in energia elettrica utile a ricaricare le batterie della Nissan Leaf, maturando chilometri a zero emissioni a favore di Progetto Arca onlus, che dal 1994 sostiene le persone in difficoltà, i rifugiati e i richiedenti asilo. I cittadini di Milano e non hanno contribuito all’iniziativa percorrendo sul tappeto ben 289.440 passi, donando così la propria energia alla Leaf con 134 ricariche da 250km, pari a 33.500 chilometri totali, equivalenti a 335 giorni di comodato alla Fondazione che effettua una percorrenza media di 100 km al giorno. In particolare una ricarica completa da 250km è stata prodotta ogni 2.160 passi maturando 2,5 giorni a credito della onlus per ciascun ciclo di ricarica completato.

Attraverso questa consegna Nissan mette in luce la propria tecnologia 100% elettrica e l’esperienza di guida che i veicoli elettrici possono fornire, in termini di silenziosità e di accessi alle aree ristrette al traffico (a Milano si può accedere in area C e i parcheggi in fascia blu sono gratuiti in tutta la città), oltre a offrire prestazioni del tutto equivalenti a quelle delle auto tradizionali.

Gli utenti delle auto elettriche, in particolare quelli di Leaf, hanno un elevatissimo indice di soddisfazione per il loro acquisto (96%), a dimostrazione del fatto che la mobilità elettrica è una strada percorribile da molti.

L’azienda ha in pratica dato il via al lancio in Italia di Leaf 250km, un’auto che risponde alle esigenze di mobilità del 98% dei proprietari di veicoli del segmento C che percorrono quotidianamente meno di 170 km.

La consegna delle chiavi

Contenuti correlati