Social Network Links
Nomine

Fabiola Di Loreto nuovo direttore generale di Confcooperative

12 Aprile Apr 2016 1145 12 aprile 2016
  • ...

Per 18 anni alla direzione di Fedagri nella sua prima dichiarazione il nuovo Dg ha detto: «Al lavoro per dare di più agli associati senza chiedere di più. Al Paese occorre più cooperazione per crescere e rispondere ai tanti nuovi bisogni inevasi delle collettività»

La prima volta di una donna alla direzione di Confcooperative. Il consiglio di presidenza ha infatti nominato Fabiola Di Loreto direttore generale dell’organizzazione guidata da Maurizio Gardini. La nomina è stata confermata dal Consiglio nazionale di Confcooperative.

Fabiola Di Loreto

Già capo del dipartimento organizzativo dal 2013, Di Loreto curerà i rapporti con le circa 100 unioni territoriali e le 9 federazioni. «Un incarico che accolgo con entusiasmo e grande senso di responsabilità in un momento che ci vede al lavoro per realizzare un nuovo assetto organizzativo, rivedendo la nostra presenza sul territorio per dare di più alle imprese associate senza chiedere di più» dice il neo direttore.

«Viviamo una fase in cui al Paese occorre più cooperazione per crescere e per rispondere ai tanti nuovi bisogni inevasi di territori e collettività. Di tutto questo parleremo alla prossima assemblea del 4 e 5 maggio a Roma il primo importante appuntamento che mi vedrà impegnata nel nuovo ruolo».

Fabiola Di Loreto, 51 anni, conosce bene il mondo della cooperazione, è stata per 18 anni alla direzione di Fedagri, una delle federazioni di punta di Confcooperative. Subentra a Giuseppe Maggi, direttore dal 1990 a mettere la sua esperienza al servizio di Confcooperative «perché non si smette mai di essere cooperatori, si assumono ruoli e impegni diversi, ma sempre al servizio di un unico grande obiettivo che è quello di cooperare per il bene e l'interesse dei soci e della società» dice Maggi.

Contenuti correlati