Terremoto Ecuador 640X426avsi
Emergenze

Terremoto, Avsi: Ecuador allo stremo, mancano acqua e cibo

26 Aprile Apr 2016 1645 26 aprile 2016
  • ...

L'appello dell'ong per richiamare l'attenzione sul dramma in atto nel Paese latinoamericano. I morti sono quasi 600, almeno 5mila i feriti

Ecuador, l'emergenza continua anche dopo che la terra ha smesso di tremare nel tremendo terremoto di 7,8 gradi Richter dello scorso 17 aprile 2016. "Mancano l’acqua, il cibo e i beni di prima necessità a Portoviejo. Il numero dei morti aumenta ogni giorno, ad oggi sono 570 e c’è ancora oltre un centinaio di dispersi. I feriti sono 5mila e oltre 20mila le persone rimaste senza casa. Ci sono molti furti nei quartieri colpiti e l’odore dei cadaveri invade le strade della città", riportano gli operatori di Fondazione Avsi, presente su luogo.

Stefania Famlonga, responsabile progetti Avsi in Ecuador‬, racconta il clima che si respira nel Paese messo in ginocchio dal terribile terremoto in questo video pubblicato sul canale facebook dell'organizzazione non governativa italiana.

"Avsi e la sua rete di sostenitori si è subito attivata", rileva Giampaolo Silvestri, Segretario generale della Fondazione. "Abbiamo già raccolto più di 20.000 euro, con donazioni dai 5 ai 500 euro, segno di grande generosità da parte di tutti i nostri sostenitori. Ma non bastano, i bisogni sono moltissimi, chiediamo a tutti di aiutarci ad aiutare".

Contenuti correlati