Gigi De Palo Passeggini
Famiglia

Cari candidati, #IoStoConIBiberon e voi?

13 Maggio Mag 2016 2331 13 maggio 2016
  • ...

In occasione della Giornata Internazionale delle Famiglie e in vista delle prossime elezioni amministrative, il Forum lancia la campagna #IoStoConIBiberon, per sensibilizzare elettori e candidati sulla necessità di più attenzione per la famiglia. Ai candidati viene chiesto di scegliere tre aree concrete in cui impegnarsi per la famiglia

Famiglia, la vera impresa italiana”: è questo il titolo scelto per l’incontro con cui domani il Forum Famiglie celebra la XXII Giornata internazionale della famiglia, dedicata quest’anno al tema “Famiglie, una vita sana e un futuro sostenibile”, ovvero al contributo delle famiglia al raggiungimento dei Sustainable Development Goals fissati per il 2030 (qui la nota dell’ONU per la Giornata Internazionale delle Famiglie).

L’incontro organizzato dal Forum, a cui parteciperanno il ministro Enrico Costa ed i professori Alessandro Rosina (demografo), Anna D'Addio (Ocse), Carlo Federico Perali (economista), partendo dalla drammatica situazione demografica italiana vuole proporre possibili risposte di politiche familiari da sottoporre all’attenzione del Governo e del Parlamento.

Dopo il successo di #IoStoConIPasseggini, domani il Forum lancia la campagna #IoStoConIBiberon, per sensibilizzare elettori e candidati sulla necessità che le prossime elezioni amministrative siano segnate dall’attenzione per la famiglia. Una campagna che viaggerà sui social, ma che si accompagna a un’azione rivolta direttamente ai candidati alle prossime elezioni, che si svolgeranno in 1.370 Comuni d’Italia. Il Forum ha preparato un Manifesto in cui si afferma che «la tua città vive bene se vivono bene i suoi abitanti e la qualità di vota è strettamente connessa con la vita famigliare. La famiglia va riportata al centro della vita quotidiana, interlocutrice diretta dell’azione amministrativa». La richiesta? Che ogni candidato scelga tre obiettivi in cui impegnarsi con provvedimenti a sostegno della famiglia, individuati all’interno delle nove aree indicate. Politiche tariffarie, integrazione alle famiglie immigrate, lavoro per i giovani, integrazione tra tempi del lavoro e tempi della famiglia, casa, disabilità, sostegno alla genitorialità, auto aiuto tra famiglie… sono tanti gli ambiti in cui si può lavorare, ma le parole non bastano, meglio scegliere tre cose, forse poche, ma su cui impegnarsi a raggiungere risultati concreti.

Domenica 22 maggio, poi, i biberon scenderanno nelle piazze delle città interessate dalle elezioni per incontrare le famiglie ed i candidati che daranno pubblicamente la propria adesione alla campagna. I biberon saranno anche fisicamente presenti nelle piazze, simbolo visibile e tangibile della campagna. Candidati o persone comuni potranno farsi una foto vicino ai megabiberon predisposti e pubblicarla sui social con l’hashtag #IoStoConIBiberon, fino al giorno delle elezioni.

Contenuti correlati