Slider3
Partnership

Csr Manager Network entra nel Global Network di WBCSD

9 Giugno Giu 2016 1226 09 giugno 2016
  • ...

«Si tratta di una straordinaria opportunità. Collaborare con i maggiori esperti internazionali nell’ambito della sostenibilità, ci permetterà di confrontarci sui temi maggiormente rilevanti, integrando una visione prospettica globale», ha sottolineato Stefania Lallai, consigliere CSR Manager Network

Il World Business Council for Sustainable Development (WBCSD) è lieto di annunciare che CSR Manager Network, la principale associazione italiana che raggruppa il maggior numero di professionisti della sostenibilità, si è unito al proprio Global Network.

Il Global Network di WBCSD è costituito da oltre 60 organizzazioni di imprese nel mondo, unite nell’impegno per promuovere nei rispettivi paesi lo sviluppo sostenibile presso la business leadership.

In Italia, CSR Manager Network ricopre un ruolo di primo piano nell’indirizzare i C-level verso politiche sostenibili, rappresentando oltre 100 aziende e con una posizione riconosciuta presso una ampio ventaglio di stakeholder nel mondo business, istituzionale, accademico e no profit.

Peter Bakker, Presidente e CEO di WBCSD, ha spigato «Siamo felici di dare il benvenuto a bordo a CSR Manager Network», ha spiegato Peter Bakker, Presidente e CEO di WBCSD, «Il nostro nuovo partner italiano sarà un prezioso supporto nell’accrescere l’impatto del WBCSD Global Network verso l’obiettivo comune di accelerare il passaggio verso un mondo più sostenible».

«Siamo orgogliosi di rappresentare il WBCSD in Italia» gli ha fatto eco Fulvio Rossi, Presidente di CSR Manager Network e CSR Manager di Terna, «La grande esperienza del WBCSD nel tradurre i grandi temi della sostenibilità in impegni concreti da parte delle imprese sarà di grande stimolo e aiuto per noi. Per parte nostra, sapremo contribuire valorizzando le buone pratiche delle aziende italiane, non sempre conosciute e riconosciute a livello internazionale».

«Per CSR Manager Network e per i suoi associati si tratta di una straordinaria opportunità», ha aggiunto Stefania Lallai, consigliere CSR Manager Network con delega alla partnership con WBCSD e Sustainability and External Relations Director di Costa Crociere, «Collaborare con i maggiori esperti internazionali nell’ambito della sostenibilità, ci permetterà di confrontarci sui temi maggiormente rilevanti, integrando una visione prospettica globale. Catalizzare l’attenzione delle aziende italiane e coinvolgerle in progetti legati all’innovazione responsabile sarà parte del nostro impegno e rientra pienamente nel nostro obiettivo di far leva sul senso di responsabilità e sul contributo concreto allo sviluppo sostenibile da parte delle imprese».