Adozioni QAIS USYAN:AFP:Getty Images
Ciai

L'italiano Angelo Moretto è il nuovo presidente di Euradopt

9 Giugno Giu 2016 1601 09 giugno 2016
  • ...

Moretto, membro del Consiglio Direttivo di Ciai per diversi anni e tuttora socio, è stato eletto presidente di Euradopt nel General Meeting tenutosi ad Utrecht il 3 e 4 giugno scorsi.

Angelo Moretto, membro del Consiglio Direttivo di Ciai per diversi anni e tuttora socio, è stato eletto presidente di Euradopt nel General Meeting tenutosi ad Utrecht il 3 e 4 giugno scorsi. Gli oltre 40 rappresentanti delle 24 organizzazioni che fanno parte del raggruppamento hanno nominato nel Comitato esecutivo Maria Doré (dell’organizzazione svedese Adoptions Centrum) e il danese Lars Ellegaard.

Importanti gli obiettivi che Euradopt si è posto per i prossimi due anni: il rafforzamento delle relazioni con tutte le parti interessate l'adozione internazionale, la promozione e lo scambio di esperienze in materia di servizi di post adozione, il miglioramento del coordinamento delle attività delle organizzazioni aderenti, il reclutamento di nuovi membri in Europa; il direttivo si è posto anche l’obiettivo di migliorare la struttura e la funzionalità del raggruppamento. Monitoraggio e trasparenza sono state parole all’ordine del giorno anche nel Meeting di Euradopt: l’assemblea ha sottolineato l’importanza di monitoraggi costanti e tempestivi sulla trasparenze degli enti autorizzati da parte delle Autorità centrali dei singoli paesi.

Euradopt è l’organismo che riunisce organizzazioni che si occupano di adozione in 14 paesi europei. Costituitosi ufficialmente nel 1993, si riunisce periodicamente per discutere tematiche comuni relative all’adozione internazionale. Attualmente ne fanno parte associazioni di Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Islanda, Italia, Lussemburgo, Olanda, Norvegia, Spagna, Svezia e Gran Bretagna.

Foto Getty Images

Contenuti correlati