Laura Frigenti2
Cooperazione

Il webinar con Laura Frigenti sull’Innovazione per lo sviluppo

21 Giugno Giu 2016 1144 21 giugno 2016
  • ...

Organizzato da ONG 2.0, community e centro di formazione online per l’uso avanzato del web, lunedì 27 giugno andrà in diretta online il dialogo con la direttrice dell’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo

Il 2015 è stato un anno speciale che ha visto la conclusione degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio e l'adozione dell'Agenda 2030 con la definizione dei nuovi Obiettivi di Sviluppo Sostenibile. Nello stesso anno la Conferenza sui cambiamenti climatici COP21 di Parigi ha gettato le basi per un concetto di sostenibilità allargato che non riguarda solo lo sviluppo ma tutte le azioni che impattano sulla sostenibilità del pianeta. Sempre nel 2015 la Terza Conferenza Internazionale sui Finanziamenti allo Sviluppo ad Addis Abeba ha evidenziato come i ruoli di tutti gli attori dello sviluppo debbano evolvere verso una diversificazione delle fonti di finanziamento. Le Nazioni Unite hanno inoltre dichiarato il 2015 Anno Internazionale della Luce e delle tecnologie basate sulla luce con l’obiettivo di sensibilizzare la Comunità Internazionale sull’aiuto che le tecnologie possono dare allo sviluppo fornendo soluzioni alle sfide in ambito di energia, educazione, agricoltura e salute.

Tutti questi eventi hanno evidenziato come, per affrontare i problemi sociali contemporanei siano necessarie formule totalmente nuove.

Anche l'Italia ha deciso di rinnovare la sua idea e pratica di Cooperazione Internazionale.L'11 agosto 2014 è stata approvato il testo di legge “Disciplina generale sulla cooperazione internazionale allo sviluppo” (Legge 125/2014), che introduce significative novità nel sistema italiano di cooperazione internazionale. Il 2 gennaio 2016 l'Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo è diventata operativa.

Ma quali sono i cambiamenti reali per la Cooperazione Internazionale dell'Italia? Quali le linee strategiche e operative della nuova Agenzia? Quale il possibile ruolo della tecnologia digitale?

Di tutto questo discuterà la Dott.ssa Laura Frigenti, direttore dell'Agenzia al webinar sull'“Innovazione per lo sviluppo” organizzato lunedì 27 giugno dalle ore 18 alle ore 19,30 realizzato da ONG 2.0, community e centro di formazione online per l’uso avanzato del web e delle ICT nella cooperazione internazionale e in collaborazione tra CISV, Opes Found, We Make, Officine Arduino, Fondazione Acra, ISI Foundation, Fondazione Politecnico di Milano, con il sostegno strategico e finanziario di Fondazione Cariplo, Fondazione CRT e Compagnia di San Paolo.


Cos’è un webinar?
Un webinar (seminario online) è un incontro interattivo sul web dove i partecipanti possono interagire tra loro e con il relatore tramite chat, audio e video, lavagne elettroniche ecc, resi disponibili da un sistema di web conference. Bastano un pc (o mac, o tablet) e una connessione internet, per poter vedere in diretta le presentazioni dei relatori, porre domande e fare interventi, come a un normale incontro pubblico.