Frame Spot SOS VILLAGGI
Sos Villaggi dei Bambini

Nessun bambino nasce per crescere solo: c'è lo spot

5 Settembre Set 2016 1309 05 settembre 2016
  • ...

È on air su tv, radio e stampa la nuova campagna istituzionale di Sos Villaggi dei Bambini. A firmarla The Big Now, con la direzione creativa di Marco Peyrano. A firmare la regia è Roberto "Saku" Cinardi

Come trasformare in immagini il claim della campagna di Sos Villaggi dei Bambini: “Nessun bambino nasce per crescere da solo”? A rispondere è il direttore creativo di The Big Now, l’agenzia che firma la nuova campagna istituzionale on air dal 4 al 10 settembre su stampa, radio e tv.
«Abbiamo voluto sottolineare il valore della relazione che sta dietro al lavoro di Sos Villaggi dei Bambini, con un tono istituzionale e caldo l’idea è rappresentare fisicamente il brand attraverso un uomo completamente blu (visibile nella foto di apertura che è un frame dello spot tv) e raccontare il suo rapporto quotidiano con un piccolo ospite del centro», commenta Marco Peyrano, direttore creativo di The Big Now. «Quello che descriviamo è il percorso che fanno insieme; un percorso fatto di gioco, di studio e di crescita, per assicurare al bambino un futuro il più sereno e autonomo possibile. Siamo molto soddisfatti del risultato, raggiunto anche grazie a Saku che ha girato interpretando perfettamente l’idea e a Peperoncino che ha gestito egregiamente una produzione che presentava molte difficoltà».

Ogni bambino ha il diritto di ricevere l’abbraccio di una famiglia e Sos Villaggi dei Bambini lavora quotidianamente al fianco dei genitori in difficoltà e dei piccoli meno fortunati per colmare quel vuoto che impedisce loro un futuro indipendente e felice. La missione di sostenere i bambini, perché possano crescere in un ambiente familiare e diventare adulti inseriti e sereni, non è separabile dallo specifico modus operandi, che mette il Villaggio, i professionisti che ci operano e il programma come elementi rappresentativi centrali.

La regia del filmato è di Roberto “Saku” Cinardi, Niseem Riccardo Onorato, attore e doppiatore di successo, è la voce narrante dello spot. Ha prestato la sua voce a Jude Law, Ewan McGregor, Matthew McConaughey e a moltissimi altri attori di film e telefilm.

«Sono oltre 91mila i minorenni che hanno subito maltrattamenti nel nostro Paese e quasi 30.000 i bambini che in Italia vivono separati dalla loro famiglia. Il 37% per grave incapacità dei genitori nel rispondere ai bisogni dei propri figli o perché hanno subito maltrattamenti e abusi. Proteggere e accogliere bambini e ragazzi italiani e minorenni stranieri non accompagnati che arrivano nel nostro Paese, affiancarli in un cammino di crescita, sviluppare progetti per l’integrazione sociale e migliorare le loro prospettive di vita sono gli obiettivi delle attività di Sos Villaggi dei Bambini in Italia e della campagna di informazione e sensibilizzazione “Nessun bambino nasce per crescere solo"», spiega Maria Graza Rodriguez Y Baena, presidente di Sos Villaggi dei Bambini.

«Siamo fieri di aver accompagnato Sos Villaggi dei Bambini in questo percorso di revisione del posizionamento e di sviluppo della campagna perché fa luce su un tema delicato e molto attuale, come confermano i numeri anche in Italia», aggiunge Alessia Oggiano, co-founder e general manager di The Big Now.

L'immagine della campagna stampa

Contenuti correlati