No Slot

Fondo anti-azzardo: via libera dalla Conferenza Stato Regioni sul riparto

29 Settembre Set 2016 1613 29 settembre 2016

La bozza di decreto per la ripartizione dei 50 milioni del fondo anti azzardo previsto dalla Legge di Stabilità 2016 ha ottenuto oggi l'ok della Conferenza Stato-Regioni. Alla Lombardia andranno 8,2 milioni, al Veneto 3, alla Sicilia 4. Fondamentale che queste risorse vadano primariamente alla cura

  • ...
Azzardo
  • ...

La bozza di decreto per la ripartizione dei 50 milioni del fondo anti azzardo previsto dalla Legge di Stabilità 2016 ha ottenuto oggi l'ok della Conferenza Stato-Regioni. Alla Lombardia andranno 8,2 milioni, al Veneto 3, alla Sicilia 4. Fondamentale che queste risorse vadano primariamente alla cura

Via libera della conferenza Stato Regioni al decreto sul riparto dei fondi per il contrasto al Gap. Per il sottosegretario del Ministero della Salute Vito De Filippo si tratta di «un primo passo per la prevenzione e la cura e fa ben sperare per il controllo del fenomeno del gioco d'azzardo patologico nei prossimi anni. Molto importante anche il fatto che sia stato inserito nei Lea il gioco d'azzardo patologico, perché in questo modo si pone una attenzione più alta al fenomeno».

Per quanto riguarda la ripartizione dei 50 milioni, ribadisce De Fiippo, «i fondi saranno cosi assegnati: Piemonte 3,7 milioni, Lombardia 8,2 milioni, Veneto 4 milioni, Emilia Romagna 3,7 milioni, Toscana 3,1 Lazio 4,8 milioni, Campania 4,6 milioni, Sicilia 4,1, Puglia 3,3 milioni».