Gente Mario Purisic:Unsplash
Eventi

riGenerare dalle differenze, torna l'Happening della Solidarietà

21 Novembre Nov 2016 1514 21 novembre 2016
  • ...

Al via giovedì 24 novembre con "Accogliente", il flash-mob del pre-Happening pensato per gli studenti, la due giorni al centro fieristico "Le Ciminiere" di Catania. Si tratta dell'evento più significativo al Sud su Terzo settore, Welfare ed Economia civile. L'appuntamento sarà seguito da un Social media team con l'hashtag ufficiale #HdS2016

"riGenerare dalle differenze, paradigmi per la coesione, l’inclusione e lo sviluppo" questo il tema scelta per l’edizione 2016 dell’Happening della Solidarietà di Catania e guarderà alle povertà, al lavoro, all’impresa, alla condizione giovanile, al welfare generativo, all’integrazione e all’immigrazione, all’agricoltura sociale e a molto altro, indagando con i massimi esperti nazionali del settore sui modelli più funzionali di cui è ricco il Paese che nella fusione tra tradizione e diversità può costruire il futuro rigenerandosi proprio a partire dalle differenze
Si apre giovedì 24 novembre al Centro Fieristico “Le Ciminiere” questo evento promosso dalla Rete Sol.Co che con i suoi 16 anni di storia è divenuto in Sicilia l’appuntamento più significativo tra le iniziative mediterranee volte a promuovere modelli di Economia Civile, Terzo Settore e Welfare.

Due giornate intense di lavori che si apriranno il 24 mattina con un “pre-Happening” dedicato agli studenti e il Flash Mob “Accogliente” programmato per le ore 12.30, (nel video #impariamoipassi) che ha l’obiettivo di ricordare gli oltre 4000 migranti che nel 2016 hanno perso la vita, “Accogliente” vedrà la partecipazione delle associazioni giovanili e degli ospiti dei centri Sprar della Rete Sol.Co. Prenderà parte a questa sessione anche Davide Faraone, Sottosegretario di Stato del ministero dell’Istruzione dell'Università e della Ricerca.

Il taglio del nastro vero e propri è per le ore 16 con la sessione ufficiale di apertura intitolata “Rigenerare dalle Differenzeracconti di un Paese che cambia per un percorso che dai dati sulla Povertà e le misure varate a contrasto, toccherà i temi dell’immigrazione e dell’integrazione ma anche dell’impresa e della povertà educativa e minorile.

Alle ore 19.30 cultura e teatro dentro l’Happening con l’attore Gilberto Idonea che dedicherà una lezione ad Angelo Musco.

Nella seconda giornata dell’Happening dalle ore 9.30 prendono il via i “Focus dell’Happening”, laboratori/intervista progettati per fornire elementi di studio e formazione su profili legati al tema delle “diversità” tra aspetti teorici e buone prassi. In apertura la presentazione del rapporto “L’Italia e gli obiettivi di Sviluppo Sostenibile” con ASviS Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, il “Dopo di Noi” con l’onorevole Elena Carnevali, l’Agricoltura Sociale con Confagricoltura Nazionale il tema del crowdfunding con l’esperienza di “Laboriusa”.

La sessione conclusiva (ore 16 di venerdì) è dedicata alla Riforma del Terzo Settore con l’onorevole Edoardo Patriarca e un approfondimento sull’impresa cooperativa con illustri ospiti e studiosi tra i quali Giuseppe Guerini Presidente di Cecop-Cicopa Europa e Federsolidarietà Confcooperative.

L’appuntamento sarà seguito da un Social Media Team selezionato dalla Rete Sol.Co di cui fanno parte alcuni giovani e promettenti social media reporter, l’ashtag ufficiale dell’evento è #HdS2016

Dettagli dell'evento in agenda online

In apertura foto di Mario Purisic/Unsplash

Contenuti correlati