56B21d2b503cb4be463199aa93e6b593
Fundraising

Il ricettario solidale di Fondazione Paideia

22 Novembre Nov 2016 1156 22 novembre 2016
  • ...

Dalla parmigiana alla carbonara, i piatti preferiti di 80 personaggi famosi raccolti in un libro dal titolo “Cuochi si nasce, famosi si diventa” a favore del Centro per la riabilitazione infantile di Torino

Cucina e solidarietà: sono questi gli ingredienti vincenti per unire 80 personaggi famosi legati al mondo dello spettacolo, della cultura, della musica e dello sport che hanno raccontato la loro ricetta del cuore per la realizzazione del libro “Cuochi si nasce, famosi si diventa”, un’iniziativa solidale a favore della Fondazione Paideia di Torino.

Il libro, disponibile con un’offerta a partire da 20 euro sul sito www.fondazionepaideia.it e in alcuni negozi selezionati, raccoglie le ricette di cucina preferite da molti personaggi noti al grande pubblico: perché le sanno cucinare alla perfezione, perché ricordano la loro infanzia o semplicemente perché meglio rappresentano il loro stile di vita o le loro abitudini alimentari.

Tante ricette classiche e dal sapore tipicamente familiare, come i tortellini, il minestrone, il ciambellone, fino alle più complesse come la torta pasqualina, il bollito alla piemontese e la ribollita.

L'elenco delle ricette, scaricabile in allegato

La copertina del libro

Non mancano le sorprese “d’autore”: il wafer di fegatini toscani e un’inedita tartare di tonno con frutta mista. Gli autori? Basterà scorrere le pagine...

L'intero ricavato dell’iniziativa sarà devoluto alla costruzione del Centro Paideia di Torino, un polo di 3000 metri quadrati per la riabilitazione infantile e uno spazio di inclusione e socializzazione per le famiglie che verrà completato entro il 2017.

L’ambizioso progetto è nato dall'esperienza di Fondazione Paideia maturata dal 1993 in oltre vent'anni di lavoro al fianco di famiglie e bambini in difficoltà, promuovendo progetti efficaci ed innovativi nell'ambito della tutela dei minori e della disabilità e garantendo la creazione di contesti attenti e rispettosi delle necessità dei più piccoli.

Contenuti correlati