Donne cancro
Docu-reality

Kemioamiche, il cancro al seno raccontato in Tv

10 Febbraio Feb 2017 1024 10 febbraio 2017
  • ...

Un programma televisivo nato dalla collaborazione tra Kimera Produzioni, TV2000 e Real Time che hanno avuto il coraggio di raccontare, senza cadere nel cliché della "tv del dolore", il percorso di nove donne ammalate di cancro all'interno del Policlinico Gemelli di Roma. Dalla chemioterapia alla guarigione. Tutto a suon di musica...

Questa è la storia di nove donne: Alessandra, Carmen, Elisabetta, Giulia, Laura, Manuela, Stefania, Valentina e Vanda. Ma potrebbe essere quella di tutte. Il tumore al seno colpisce 1 donna su 8 nell'arco della vita; ed è quello che più frequentemente si “attacca” al corpo femminile.

Quando una donna si ammala a causa di un tumore, il 29% delle volte, sarà un tumore al seno che ha un tasso di mortalità del 17% di tutti i decessi per causa oncologica del sesso femminile.

E quando arriva si viene colpiti due volte: dalla malattia certo, ma anche da quell’invasione nemica che si insidia in un luogo – che almeno nell’immaginario collettivo – è un luogo intimamente di donna.

Così Kimera Produzioni, TV2000 e Real Time hanno fatto una “coraggiosa scommessa” come l’ha chiamata l’esperto di televisione Aldo Grasso. Hanno portato la storia di queste donne in televisione senza però cadere in quel cliché che è “la tv del dolore”.

Con il linguaggio del docureality e del musical, conosceremo queste nove donne colpite dal cancro, che sono state in cura al Policlinico Gemelli di Roma. Il programma è un vero e proprio percorso che inizia con la chemioterapia e si conclude con la guarigione.

Le puntate previste sono sei. La prima è andata in onda, su entrambe le emittenti, sabato 4 febbraio in occasione della giornata mondiale contro il cancro. Dallo scorso 7 febbraio, invece, ogni martedì, in prima serata, su TV2000 e dal prossimo marzo su Real Time.

Il programma è realizzato in partnership con la onlus ‘Susan G. Komen Italia’ e il Policlinico Gemelli con la partecipazione del prof. Riccardo Masetti, direttore della Chirurgia Senologica (UOC) del Gemelli.

Davanti alle telecamere che le seguono fin all'interno del Policlinico Gemelli per il consueto trattamento di chemio, le donne di Kemioamiche si cimentano in veri e propri intermezzi di musica e ballo in cui, con energia e ironia, e non senza esibire la propria fragilità, cantano la voglia di farcela.

Contenuti correlati