Infanzia Myles Tan Unsplash
Leggi

Tribunale dei Minorenni: decidere guardando al futuro

14 Febbraio Feb 2017 1237 14 febbraio 2017
  • ...

Riprende oggi pomeriggio in Commissione Giustizia del Senato l'esame del ddl sulla riforma della giustizia, che prevede la soppressione del Tribunale dei Minorenni. A Milano, il 6 marzo, un convegno ne discuterà

Oggi pomeriggio, 14 febbraio, la Commissione Giustizia del Senato inizierà la discussione del ddl 2284 (adottato come testo base) e della valanga di emendamenti che sono stati presentati (qui tutti gli emendamenti). Ben 22 Senatori (11 dei quali membri della Commissione Giustizia) hanno firmato emendamenti che chiedono lo stralcio completo degli articoli che stravolgono la Giustizia Minorile e prevedono la soppressione del Tribunale per i Minorenni. Sul tema si sono schierati moltissime autorevoli figure, a cominciare dalla Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza. L'unica voce a difesa del disegno di legge è quella di AIAF - Associazione Italiana Avvocati per la Famiglia e i Minori, che nei giorni scorsi hanno definito come «del tutto prive di fondamento le conseguenze prospettate e paventate dal Garante che ha parlato di "smantellamento" e "dispersione di un bagaglio di enorme competenza ed esperienza» e che ritiene al contrario «necessario riportare la materia minorile nell’alveo della giurisdizione ordinaria, sottraendola a possibili “zone franche” riservate a Giudici “speciali”». Opposto, deciso e ripetuto il giudizio di magistrati (AIMMF – Associazione Italiana dei Magistrati per i Minorenni e per la Famiglia), assistenti sociali (CNOAS), Camere Minorili, operatori di associazioni e comunità.

Il 6 marzo Milano dedicherà una intera mattinata a discutere di questo tema, nel convegno “DECIDERE CON LO SGUARDO AL FUTURO. Quale Giustizia per i Minorenni e le relazioni familiari?”. Il convegno, che si terrà a Palazzo Marino, è promosso dalla presidenza del Consiglio Comunale di Milano, insieme a Cnca e alla Camera Minorile di Milano contro l'abolizione del Tribunale per i minorenni. Fra i relatori, Filomena Albano, Garante Nazionale Infanzia e Adolescenza, Roberto Bichi, Presidente del Tribunale di Milano, Joseph Moyersoen, Presidente della sezione europea dell’AIMJF – Associazione internazionale dei magistrati per i minorenni e per la famiglia, Grazia Cesaro, Presidente della Camera Minorile di Milano, Susanna Galli, Segretario Generale AIMMF – Associazione Italiana dei Magistrati per i Minorenni e per la Famiglia, Valerio Onida, Giurista, già Presidente della Corte Costituzionale, Gianmario Gazzi, Presidente CNOAS – Consiglio Nazionale Ordine Assistenti Sociali, Cristina Maggia, Vice Presidente AIMMF – Associazione Italiana dei Magistrati per i Minorenni e per la Famiglia e Paolo Tartaglione, Referente “Infanzia, Adolescenza e Famiglie” del CNCA Lombardia e promotore della petizione “Fermiamo l’abolizione dei tribunali per i minorenni” su change.org, che ha raccolto 22.625 firme. In allegato il programma del convegno.

Foto Myles Tan /Unsplash

Allegati

Contenuti correlati