Campagne

San Patrignano, un abbraccio contro la tossicodipendenza

26 Aprile Apr 2017 1614 26 aprile 2017

I fondi che verranno raccolti dalla comunità di recupero riminese con il 5 per mille saranno dedicati a ciascuno degli accolti, che negli anni sono stati 26mila. Decine di migliaia sono anche gli studenti che operatori e ospiti incontrano ogni anno nelle scuole d'Italia per fare prevenzione

  • ...
Wefree Days San Patrignano 730X410
  • ...

I fondi che verranno raccolti dalla comunità di recupero riminese con il 5 per mille saranno dedicati a ciascuno degli accolti, che negli anni sono stati 26mila. Decine di migliaia sono anche gli studenti che operatori e ospiti incontrano ogni anno nelle scuole d'Italia per fare prevenzione

Il 5 per mille a sostegno della prevenzione dalle dipendenze. È quello che chiede in questo 2017 la Comunità San Patrignano, impegnata da anni in questa attività oltre che nel recupero. La società italiana si trova da tempo di fronte a una vera e propria emergenza giovanile. Sono continui i fatti di cronaca che scaturiscono da uno sballo diventato ormai normalità fra i giovani. Non a caso secondo i dati del CNR Ifc durante lo scorso anno scolastico sono stati 600mila gli adolescenti che hanno consumato cannabis, 60mila cocaina, 27mila eroina, 60mila allucinogeni e stimolanti. Numeri che definiscono un trend in aumento negli ultimi anni, trasversale in tutta Italia e in ogni tipo di scuola.

Proprio a sostegno degli studenti di tutta Italia è indirizzato il progetto di prevenzione WeFree. Ogni anno sono 50mila quelli che incontrano i ragazzi della comunità, gran parte nelle loro città, attraverso format teatrali, dibattiti, workshop o incontri di pet therapy, il restante all’interno di San Patrignano stessa, attraverso la visita della comunità o la partecipazione ai WeFree Days. Incontri che hanno il minimo comune denominatore nel racconto delle loro storie da parte dei ragazzi che stanno portando a termine il loro percorso in comunità. Racconti di vita in cui gli studenti si ritrovano almeno in parte e da cui scaturisce un confronto e un dialogo sempre molto importante.

Un impegno che pesa e non poco sulle casse della Comunità, fra le spese di trasferta, di service per gli spettacoli, di teatri e auditorium. Un impegno che però la Comunità vuole fortemente portare avanti, convinta che sia uno strumento fondamentale per aiutare i giovani. Per questo la comunità è a chiedere l’ “Abbraccio” di tutti coloro che la conoscono, attraverso la donazione del 5 per mille. Un abbraccio come i tanti che San Patrignano ha dato negli anni, accogliendo in maniera completamente gratuita oltre 26mila ragazzi e arrivando a farlo con i tanti studenti che incontra ogni anno. Un gesto importante che questa volta richiede in cambio per far fronte a un problema di cui in tanti discutono, ma rispetto al quale sembrano davvero pochi i soggetti interessati a proporre soluzioni.

La donazione del 5 per mille è un gesto che non costa nulla a chi lo fa, un abbraccio incondizionato alla comunità. 91030420409 è il numero del codice fiscale di San Patrignano che va inserito nello spazio "Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale” apponendo la firma del donatore. Un modo per aiutare San Patrignano e allo stesso tempo i propri figli.

Contenuti correlati