D0B6670©Fabio Lovino
WeWorld

Milano, ecco gli scatti di Fabio Lovino sulle madri del mondo

10 Maggio Mag 2017 1641 10 maggio 2017
  • ...

Si inaugura giovedì 11 maggio alle 18.30 nel capoluogo lombardo Mothers, mostra-progetto del fotografo italiano e dell'ong WeWorld che vuole raccontare le diverse maternità e sensibilizzare sul tema. Il ricavato andrà a finanziare l'azione dell'organizzazione di aiuto verso neomamme e bebé in contesti di marginalità

Mothers. L’Amore che cambia il Mondo” è il progetto fotografico che l'ong WeWorld ha realizzato insieme al fotografo di fama internazionale Fabio Lovino per difendere i diritti delle madri in Italia e nel Sud del Mondo. una selezione della mostra è presente allo Spazio Espositivo PwC Milano (Via Monte Rosa, 91) fino al 31 maggio 2017. Mothers racconta la necessità di puntare i riflettori sulla maternità, perché dal Nord al Sud del Mondo molti, troppi sono i diritti che non sono garantiti alle mamme e ai loro bambini.

Per raccontare le mamme – e le donne - dei progetti di WeWorld- Fabio Lovino ha viaggiato per un anno intero nei Paesi dove interveniamo per aiutarci a dare voce ai diritti di queste donne attraverso le immagini. Da Palermo a Torino, passando per Napoli, dal Benin al Nepal, dalla Cambogia al Brasile queste immagini ci raccontano una storia comune fatta di coraggio, conquiste e amore quotidiani. Vita.it aveva raggiunto qualche tempo fa il fotografo: l'intervista è disponibile a questo link.

"Le storie raccontate nella mostra e nel libro fotografico sono storie di donne, di madri, troppo spesso costrette al silenzio, convinte che nessuno vorrà ascoltare la loro voce. Abbiamo scelto di intraprendere questo progetto per restituire loro la parola, per poter essere ogni giorno al loro fianco, anche grazie all’aiuto di chi, dopo aver letto le loro storie, sceglierà di sostenere insieme a noi questa battaglia", spiegano gli operatori di WeWorld.

I fondi raccolti durante la serata andranno a finanziare il programma 1000giorni di WeWorld: un programma integrato di intervento precoce per le donne in gravidanza, le neomamme e i loro bebè che vivono in contesti di marginalità. Ecco una galleria fotografica di alcuni degli scatti che si possono vedere dal vivo a Milano.

Contenuti correlati