Camera Seth Doyle Unsplash
#DonoDay2017

Al via il voto per il video contest #DonareMiDona scuole

28 Giugno Giu 2017 1311 28 giugno 2017
  • ...

Aperte le votazioni online. C'è tempo fino al 10 settembre per esprimere il proprio gradimento. Oltre 60 i cortometraggi realizzati da più di 30 scuole che raccontano l'idea di dono dei ragazzi italiani. L'iniziativa è promossa da Istituto italiano della Donazione e dal Miur

Che cosa pensano i ragazzi italiani del dono? Per averne un’idea basta guardare gli oltre sessanta cortometraggi che partecipano al video contest #DonareMiDona – racconta la tua idea di dono per i quale è parte la votazione online.
Sono centinaia i giovani che hanno risposto all'appello dell'Istituto Italiano della Donazione (IID), realizzando i video che gareggiano alla terza edizione del contest che è parte del grande progetto culturale del Giorno del Dono 2017 ed è promosso da IID in collaborazione con il ministero dell’Istruzione, dell’università e della Ricerca (Miur). A rilanciare l’impegno delle scuole per la cultura del dono è stato proprio il ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli rinnovando al Festival Italiano del Volontariato di Lucca l'impegno affinché «a tutte le scuole arrivi il messaggio che la Legge istitutiva del Giorno del Dono sottolinea, in modo da farlo proprio e renderlo vivo. Dobbiamo dare - ha ricordato Fedeli - agli studenti tutti gli strumenti per attuare l’articolo terzo della nostra Costituzione, che si schiera contro ogni discriminazione».



«Il mondo della scuola è un grande protagonista del Giorno del Dono» afferma il presidente dell'Istituto Italiano della Donazione Edoardo Patriarca. «Più di 30 scuole hanno acceso idee e telecamere, realizzando dei video originali che sono lo strumento più prezioso per continuare a promuovere e coltivare la cultura del dono. I video di quest’anno, con delicatezza ed intelligenza, toccano temi a noi molto cari quali il volontariato, la solidarietà, la bellezza di stare e crescere insieme. Tutti i video sono capaci di emozionare. Ci fanno capire quanto abbiamo da imparare da questi studenti, veri “maestri di dono”. A loro il nostro grazie, a tutti l’invito a vedere e votare i video».


I video saranno valutati dalla rete attraverso il voto popolare: chiunque potrà facilmente scegliere quelli preferiti accedendo alla piattaforma dedicata al Giorno del Dono. Le votazioni saranno aperte fino al 10 settembre e le scuole vincitrici incontreranno Papa Francesco in udienza privata lunedì 2 ottobre. Contemporaneamente i progetti saranno esaminati da un’apposita Giuria tecnica composta anche da rappresentanti del Miur, dell’IID e di Insolito Cinema.

In apertura photo by Seth Doyle/Unsplash

Contenuti correlati