#iostoconvita

I centri di servizio per il volontariato a fianco di VITA

14 Luglio Lug 2017 1018 14 luglio 2017

Ci scrive il presidente della rete nazionale di Csvnet: «Il Paese ha bisogno di osservatori attenti alle espressioni di solidarietà e di cittadinanza responsabile, in grado di incidere sull'agenda della comunicazione»

  • ...
Stefanotabò
  • ...

Ci scrive il presidente della rete nazionale di Csvnet: «Il Paese ha bisogno di osservatori attenti alle espressioni di solidarietà e di cittadinanza responsabile, in grado di incidere sull'agenda della comunicazione»

VITA è stata la prima testata italiana a intuire la portata sociale e culturale del volontariato e di tutto il terzo settore. Ed è riuscita a dare a questo mondo dignità di tema pubblico, contribuendo in oltre venti anni a cambiare l’agenda dell’informazione. È importante che continui a svolgere questo ruolo, in un Paese che ha ancora bisogno di osservatori attenti alle espressioni di solidarietà e di cittadinanza responsabile.

Contenuti correlati