Tana Pulcino SOS Vicenza
Sos Villaggi dei Bambini

"La tana del pulcino" il libro sul pane cresce col crowdfunding

26 Luglio Lug 2017 1543 26 luglio 2017
  • ...

Il progetto del Villaggio Sos di Vicenza è al centro di una campagna che durerà fino all'8 agosto. Il volume illustrato che uscirà a primavera 2018 è pensato per i bambini delle elementari. Per sostenere la sua realizzazione, mercoledì 26 luglio, in piazza delle erbe si è tenuto un concerto organizzato da Pane Quotidiano, un altro progetto del Villaggio Sos vicentino

Si chiama”La tana del pulcino” ed è il nuovo progetto del Villaggio Sos di Vicenza pensato per i bambini delle scuole elementari: un libro illustrato sul pane. Si tratta di uno dei progetti culturali per promuovere cittadinanza attiva e sostenibilità, selezionati dal bando Impatto+ di Banca Etica, in crowdfunding sulla piattaforma Produzioni dal basso. Per sostenere l’iniziativa e realizzare il libro c’è tempo fino all’8 agosto.
Sono quindici progetti, scelti tra le 180 proposte pervenute da ogni parte d’Italia che, "se raggiungeranno il 75% del budget stabilito, beneficeranno di una donazione del restante 25% messa a disposizione da Etica Sgr, società del gruppo Banca Etica - scrive Banca Etica -. Un contributo reso possibile dal Fondo per la microfinanza e il crowdfunding, costituito grazie alla scelta volontaria dei clienti di Etica Sgr di devolvere lo 0,1% del capitale sottoscritto (1 euro ogni mille)”.

“La tana del pulcino” è una storia sul valore della condivisione, dell'amicizia e dell'attesa, ma anche utile a scoprire il mondo del pane e l'importanza di un'alimentazione sana, a partire da un chicco di grano per arrivare a conoscere la storia dei cereali più antichi, l'agricoltura bio e la pasta madre per un pane fragrante da addentare in compagnia, proprio come quello che Pane Quotidiano propone in città.

La realizzazione di questo albo illustrato, la cui uscita è prevista per la primavera 2018, è anche l'occasione per fare rete sul territorio: a oggi sono state coinvolte nel progetto le insegnanti della scuola primaria di Polegge, del liceo artistico Boscardin e la giovane illustratrice vicentina Alessandra Nardotto.
Sostenere il progetto è molto semplice: basta andare sul sito www.produzionidalbasso.com, ma anche per chi non usa il computer è possibile donare fisicamente. Basta farlo direttamente al bar del pane di piazza delle erbe, dove si trovano tutte le informazioni sul progetto e una cassettina per le donazioni.

A sostegno del crowdfunding Pane Quotidiano ha organizzato anche un concerto-aperitivo che si terrà questa sera mercoledì 26 luglio, alle ore 20 in piazza delle erbe, con la musica dal vivo degli “Swing Job”, alias Federico Zaltron (violino) e Nicolò Apolloni (chitarra). Un progetto musicale che propone il repertorio swing/manouche anni '20, con composizioni del leggendario chitarrista Django Reinhardt e gli standards classici dello swing americano.
Durante la serata si potrà degustare la nuova specialità di Pane Quotidiano: canederli preparati dalla cooperativa Verlata di Villaverla con il pane di segale del forno del Villaggio Sos.

Contenuti correlati