Tremenda Diario
Fondazione Exodus

Tremenda, il diario di don Mazzi sceglie la street art

28 Agosto Ago 2017 1354 28 agosto 2017
  • ...

On air da oggi lo spot per la nuova edizione del diario scolastico 2017-2018. Le copertine sono realizzate dall’illustratore Francesco Poroli, mentre nelle pagine interne si possono trovare intervista ad alcuni writers. Attivo anche un concorso sulle radio partner dell'iniziativa che sostiene la onlus

Agosto è ormai agli sgoccioli, si avvina il momento di tornare a scuola e anche quest’anno torna il Diario Tremenda di don Antonio Mazzi. È on air da oggi il nuovo spot nuovo, intuitivo e allegro, che parla a tutti questo prodotto ormai consolidato nel panorama scolastico italiano: il Diario Tremenda di don Antonio Mazzi. La vivacità cromatica dei colori è la protagonista di questa nuova edizione che, già dalle copertine realizzate dall’illustratore Francesco Poroli, propone il tema scelto per il presente anno scolastico: la Street Art.

Le parole di don Antonio Mazzi aiutano a ripensare l’arte come risorsa educativa interna alla scuola che ha tra i suoi compiti quello di proporre ai giovani attività didattiche, come appunto quelle artistiche, che li aiutino a far emergere qualità individuali e di classe, spesso nascoste.

Il diario riporta le testimonianze di alcuni writers che, con i loro colori, hanno contribuito a trasformare i muri delle città in veri e propri album da disegno: le opere di Pao, abilissimo a far nascere pinguini dal cemento, Miss Nais nota per le sue figure totemiche, ivan il poeta di strada, gli Orticanoodles abili a realizzare murales su superfici immense.

Affiancano queste pagine le sezioni con le interviste agli speaker di RTL 102.5 e quelle dedicate a Radio Zeta e Radiofreccia. Lo spot [in basso il video] è in onda da oggi sulle frequenze di RTL 102.5 e Radio Zeta, da sempre sostenitori dell’iniziativa.
È inoltre possibile partecipare al gioco online sul sito delle radio partner, per aggiudicarsi, a estrazione, una copia del diario autografata da don Mazzi.

L’edizione 2017/2018 del Diario Tremenda si presenta in tre varianti di colore, due formati, 336 pagine ricche di pillole di saggezza, fumetti, stralci di canzoni a tema e le personalissime pagine “My dream”: uno spazio libero dove poter scrivere, disegnare, sognare...

Il diario “Tremenda” nasce 20 anni fa da un’idea di don Antonio ed è diventato, nel corso del tempo, uno strumento di comunicazione con gli studenti che lo scelgono e apprezzano per la grafica accattivante e i contenuti ricchi di spunti di riflessione e curiosità.

Tremenda è una linea Made in Italy che unisce qualità e impegno sociale. Acquistando infatti i prodotti a marchio Tremenda si contribuisce a sostenere i progetti e le attività della Fondazione Exodus Onlus di don Antonio Mazzi.
Inoltre, chi acquista il diario, troverà all’interno un codice promozionale spendibile su musicfirst.it, il sito di riferimento per acquisti di musica e video.

Contenuti correlati