Zuppa Della Bontà Volontarie In Piazza 2016
Progetto Arca

Sfida tra i fornelli per il contest della bontà

11 Settembre Set 2017 1729 11 settembre 2017
  • ...

In occasione della terza edizione de La zuppa della Bontà (30 settembre - 1 ottobre), gli aspiranti cuochi sono invitati a inventare una ricetta a base di legumi e cereali. Lo chef Roberto Valbuzzi (La Prova del Cuoco) sceglierà le due più originali che si sfideranno in piazza a Milano. C'è tempo fino al 17 settembre per partecipare. L'obiettivo è quello aiutare Progetto Arca nel sostegno dei più bisognosi

La zuppa della Bontà arriva alla sua terza edizione e lancia una sfida tra cuochi dal cuore solidale. Prima della manifestazione di piazza di sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre, quando in diverse città italiane i volontari di Progetto Arca onlus scenderanno in piazza per la manifestazione a favore delle persone senza dimora e in grave stato di indigenza, si terrà infatti il “Contest della bontà”, un concorso di cucina che permette ad aspiranti cuochi di cimentarsi ai fornelli per una buona causa.
La partecipazione è molto semplice: basta inventare la ricetta di una zuppa a base di legumi e cereali e inviarla online all’apposito form sul sito. C'è tempo fino a domenica 17 settembre.

A giudicare le ricette sarà Roberto Valbuzzi (nella foto a destra), chef della squadra della trasmissione La Prova del Cuoco e testimonial della manifestazione di Progetto Arca La zuppa della Bontà. Le due creazioni culinarie più originali si sfideranno sabato 30 settembre in una cucina allestita a cielo aperto in piazza XXV Aprile a Milano. Ogni inventore potrà contare sul supporto di una propria squadra: due persone scelte dal concorrente e dai volontari di Progetto Arca entrambe le squadre poi potranno contare sulla presenza dello stesso chef Valbuzzi che supporterà i due sfidanti nella preparazione dei piatti.

A giudicare le due zuppe sarà il pubblico che degusterà una piccola porzione di ciascuna ricetta e proclamerà il vincitore.
In palio per la prima squadra classificata una cena degustazione per 3 persone presso il Ristorante di Roberto Valbuzzi Crotto Valtellina (Via Flume 11, Malnate - Varese). Per la seconda un incontro degustazione e due LAB Experience presso Eataly Smeraldo (Piazza XXV Aprile 10, Milano).

La manifestazione La zuppa della Bontà ha l’obiettivo di raccogliere fondi per sostenere l’impegno quotidiano di Progetto Arca a favore di singoli e famiglie in difficoltà. Solo nell’ultimo anno la onlus ha assistito circa 80mila persone in centri di accoglienza, appartamenti per l’integrazione e nelle attività delle Unità di strada, distribuendo complessivamente 2 milioni di pasti.

Nei banchetti presenti in diverse città si potrà – a fronte di una piccola donazione – scegliere tra tre tipi di zuppe (minestrone alla veneta, zuppa d’orzo e minestrone alla montanara) prodotte dall’azienda Pedon e offerte dai volontari.

Per aderire all’iniziativa è possibile anche offrirsi volontario per i banchetti della propria città: basta scrivere a volontariatodipiazza@progettoarca.org o compilare il modulo online. Il coinvolgimento è flessibile: da poche ore alla giornata intera, a seconda della disponibilità.

Contenuti correlati