Team Lavoro Formazione Cascina Triulza
Master

Specializzarsi in europrogettazione con Fondazione Triulza

18 Ottobre Ott 2017 1430 18 ottobre 2017
  • ...

Scade il 25 ottobre la possibilità di presentare la propria candidatura per partecipare al master che ha l'obiettivo di formare figure progessionali specializzate in progettazione e finanziamenti europei. Previste borse di studio e agevolazioni per gli under 30. È una delle prime azioni del progetto “BEEurope: Bet on European Energies”

Ultimi giorni per iscriversi al “Master in Europrogettazione per il Terzo Settore – BEEurope”, una delle prime azioni del progetto “BEEurope: Bet on European Energies”, promosso da Fondazione Triulza in partnership con Fondazione Cariplo per favorire l’internazionalizzazione del Terzo settore, attraverso l’accesso alla rete e ai finanziamenti europei. L’iniziativa “BEEurope: Bet on European Energies” nasce dalla constatazione che buona parte delle realtà del Terzo settore non ha mai cercato di ottenere un finanziamento europeo, ma molte di loro hanno iniziato a guardare Bruxelles come un’opportunità. Tra le ragioni che scoraggiano la partecipazione ai bandi dell’Ue spicca la percezione, rilevata da un questionario realizzato da Fondazione Cariplo nel 2014, di complessità della gestione dei finanziamenti europei, collegata alla mancanza di competenze interne alle organizzazioni in grado di seguire tutte le fasi del progetto.
Partendo dai bisogni rilevati da questo questionario e – sottolinea una nota della Fondazione - “da un sondaggio realizzato tra la nostra rete di fondatori, Fondazione Triulza in partnership con Fondazione Cariplo ha dato vita a questa iniziativa per mettere in condizioni le organizzazioni del Terzo settore, anche quelle di piccole dimensioni, di sviluppare progetti innovativi da presentare ai bandi dell’UE e dei diversi enti filantropici internazionali. L’obiettivo è stato quello di dar vita ad un sistema di strumenti dedicati al Terzo settore nell’ambito di un percorso di “capacity building” in grado di irrobustire le organizzazioni fornendo loro nuove competenze, professionalità dedicate, informazioni tempestive o reti strategiche per poter competere al meglio a livello internazionale”

Il master - organizzato con Progetto Innovo – si svolgerà in Cascina Triulza (ex area Expo Milano) e ha l’obiettivo di formare figure professionali specializzate in materia di progettazione comunitaria e ricerca di finanziamenti dedicate al Terzo settore e all’Economia Civile. Un’esigenza che interessa in modo particolare le realtà della società civile impegnate nell’affrontare nuove e crescenti sfide sociali con fondi pubblici e locali ormai insufficienti.

Le candidature devono pervenire entro il 25 ottobre 2017.

Il “Master in Europrogettazione – BEEurope” è rivolto a neo laureati e Laureati triennalisti, interessati ad acquisire competenze in europrogettazione, direttamente spendibili nel mercato del lavoro; giovani professionisti, intenzionati ad operare nel campo della consulenza a favore di organizzazioni della società civile nel settore dell’europrogettazione; operatori in possesso di laurea triennale o specialistica, già inseriti nel mondo del lavoro, che vogliano migliorare le proprie competenze; ed enti pubblici o privati interessati a far acquisire alle proprie risorse, competenze in europrogettazione.

Il percorso formativo prevede una fase di “Learning By Doing” orientato alla scrittura di progetti reali con la possibilità di ricevere un rimborso a fronte dei progetti presentati.

Per gli under 30 sono previste delle agevolazione: grazie al sostengo di Ubi Banca Fondazione Triulza potrà offrire due quote di partecipazione al Master agevolate al 50% a due giovani laureati under 30 senza occupazione iscritti al Master, che saranno di 850 euro più Iva anziché 1.700 euro più Iva.
Per la selezione verranno valutati il voto di laurea e le esperienze nel volontariato e nel Terzo settore.

Inoltre, Banca Etica, uno di soci fondatori di Fondazione Triulza, offre 1 Borsa di Studio del valore di mille euro, quale contributo alle spese per la partecipazione al “Master in Europrogettazione BEEurope” di un candidato proposto da un ente (società, cooperativa, associazione, fondazione, ecc.) attivo in ambito culturale e che sia socio di Banca Etica. L’ente proponente deve inoltre avere sede operativa in Piemonte, Lombardia, Liguria o Valle d’Aosta.

Pensando alle tante organizzazioni che non dispongono di risorse interne esperte in progettazione europea, Fondazione Triulza metterà a disposizione loro, già da gennaio, un team di europrogettisti specializzati nel Terzo Settore e nell’Economia civile che offrirà un servizio di accompagnamento in tutte le fasi dell’europrogettazione, dalla individuazione dei partner nazionali e internazionali, alla scrittura, alla presentazione del progetto. Se la proposta venisse finanziata, il team potrà continuare a supportare la organizzazione in tutte le fasi di vita del progetto.

Per informazioni sul master contattare Fondazione Triulza (mail, tel. 02 39297777).
Pe iscriversi, inviare il curriculum via mail: segreteria@fondazionetriulza.org

Contenuti correlati