Nazionale Di Calcio Della Svezia, 1987
Benessere

Italia batte Svezia 2 a 0

13 Novembre Nov 2017 1336 13 novembre 2017
  • ...

Si gioca stasera la partita fra gli azzurri e la Svezia: sarà dentro o fuori dal Mondiale. Ma sul piano della felicità sociale, a dispetto delle statistiche di McKinsey, Italia batte Svezia 2 a 0

Sono più ricchi, più alti, più belli di noi e secondo il McKinsey Global Institute sono persino i più felici al mondo. Forse vinceranno pure la partita di stasera contro l’Italia e si guadagneranno l’accesso a un mondiale da cui mancano dal 2006. Tutto può succedere, in un mondo alla rovescia. Anche che gli azzurri ci condannino a restare fuori - sarebbe la prima volta dal 1958 - dalla fase finale della più importante fra le competizioni calcistiche.

Sarà quel che sarà, ma di certo se guardiamo oltre il tanto declamato ottimismo di McKinsey scopriamo che, sul piano della felicità sociale, Italia batte Svezia 2 a 0.

Quello che per i ricercatori del think tank è il “Paese più felice al mondo”, infatti, ha un tasso di suicidi doppio rispetto a quello italiano. Non solo, da qualche anno il paese scandinavo, pacifista e neutrale, ha registrato il più alto tasso di foreign fighters, ragazzi svedesi andati a combattere in Siria tra le file dell’Isis. Un ultimo dato, visto che dell’Italia soprattutto gli italiani amano parlare oramai solo in toni negativi, come di un paese in continua emorragia di talenti. E la Svezia? Guardiamo i dati e anche qui vinciamo noi: nel 2016, su una popolazione di 9.995.153 abitanti, a fronte dei 163.005 ingressi di immigrati del 2015 che avevano fatto gridare allo scandalo, cervelli e braccia in fuga dalla Svezia sono stati 45.878. Insomma, c’è da che ragionare.