Donna Lavoro Irina Unsplash
Anmil

Donne, lavoro e sicurezza, si premiano le poesie

22 Novembre Nov 2017 1148 22 novembre 2017
  • ...

Premiazione della seconda edizione del concorso promosso dal Gruppo donne dell'associazione. La proclamazione dell'opera vincitrice sarà occasione per presentare il volume con tutti i componimenti edito dalla Cangemi editore e illustrato da Serena Corinti, nelle librerie a dicembre

Si conclude con la premiazione dei vincitori del 2° Concorso di poesia intitolato “Lavoro insicuro: riflessi negli sguardi delle donne”, l’iniziativa voluta dal Gruppo donne di Anmil per le politiche femminili per richiamare l’attenzione su aspetti legati ai problemi causati dagli infortuni sul lavoro di cui rimangono vittime le donne più di quanto si pensi.

Alla premiazione in programma a Roma, venerdì 24 novembre, nell’Hotel Barcelò Aran Mantegna, dalle ore 19 alle ore 20.30, saranno presenti i finalisti del Concorso: Giovanna Alvaro di Aprilia (LT), con la poesia “Sul filo”; Annarita D’Agostino di Roma, con “Prima e dopo”; Maria La Sala di Trapani, con “Aggrappata a una stella” e Giovanni Malambrì, di Messina, con “Un tonfo al cuore”. La classifica sarà svelata in questa occasione e assegnati i premi di 1.500 euro al 1°, 1.000 al 2°, di 500 euro al 3° e al premio web di 300 euro.

A consegnare i riconoscimenti: il presidente nazionale dell’Anmil Franco Bettoni, il direttore della Tgr Rai Vincenzo Morgante, la direttrice centrale della Prevenzione dell’Inail Ester Rotoli, la famiglia Gangemi, l’illustratrice Serena Corinti e i membri della Giuria - costituita dalle componenti del Gruppo Donne Anmil per le Politiche femminili, tutte vittime del lavoro, da esperti del mondo della cultura, del giornalismo e dello spettacolo (quali la cantautrice Mariella Nava, le attrici Paola Minaccioni e Laura Torresin, la vice direttrice della Tgr Rai Giuseppina Paterniti e le giornaliste Luce Tommasi e Simona D’Alessio, la scrittrice Silvana Zambonini, la poetessa Lucia Scalmati, l’esperto in Comunicazione Marco Stancati, il Funzionario dell’Ufficio legislativo del ministero del Lavoro Isabella Aiello e lo Statistico Franco D’Amico).

Nel corso della cerimonia di premiazione sarà inoltre presentato il volume contenente tutti i componimenti ammessi al Concorso, edito dalla Gangemi Editore e arricchito dalle illustrazioni di Serena Corinti, distribuito da dicembre in libreria.

Contenuti correlati