IMG 4322
Fondazione Arché

Il campus eccentrico di CasArché

15 Febbraio Feb 2018 1651 15 febbraio 2018
  • ...

Il Campus è organizzato dalla fondazione insieme a Mitades, capofila del progetto, e alle Acli con il cofinanziamento di Regione Lombardia e del Fondo Sociale Europeo

Si chiama “Campus eccentrico” e si svolge all'interno di CasArché. È un servizio rivolto a tutte le famiglie milanesi, non solo quelle seguite dalla fondazione. Il progetto pilota è partito lo scorso dicembre e l’obiettivo è quello di offrire ai bambini, quando le scuole sono chiuse, un luogo dove poter condividere tempo, spazio ed idee. Eccentrico si propone di sperimentare servizi educativi flessibili, innovativi e condivisi per favorire la conciliazione dei tempi di vita e lavoro delle famiglie.

Le attività proposte si svolgono nella recentemente ristrutturata Ludoteca, fornita di spazio morbido, di CasArché e riguardano diversi contesti di esperienza: psicomotorio, grafico-pittorico, di manipolazione e costruzione, di gioco di finzione e di assunzione di ruoli, di narrazione, al fine di favorire l'attivazione integrata di relazioni, affetti, competenze e conoscenze da parte dei bambini. E poi ancora vengono proposte ai bambini diverse attività per favorire il contatto con la natura, anche attraverso l’accesso dell’orto di CasArché e lo svolgimento di differenti attività nell’ampio giardino presente.

Tutte le attività vengono svolte rispettando la soggettività, i tempi e le caratteristiche evolutive di ciascuno, dando spazio all’interno dei momenti educativi a spontaneità, sperimentazione e alla naturalezza dei bambini e sono organizzate e gestite da un gruppo di educatori professionali. La quota di partecipazione dipende dall'Isee delle famiglie che chiedono di aderirvi.

Il Campus, che poi diventerà un servizio, si svolge dentro CasArché ma è organizzato da Fondazione Arché insieme a Mitades che è la capofila e alle Acli con il cofinanziamento di Regione Lombardia e del Fondo Sociale Europeo.

I bimbi delle famiglie che partecipano, poi giocano insieme ai bimbi delle mamme ospiti di CasArché dentro CasArché! In particolare, il progetto Eccentrico prevede tre servizi specifici: ”sportello conciliazione”, per orientare e ideare servizi, anche condivisi, di cura della persona, gestito da Acli Milano; “sabato eccentrico”, un servizio educativo aperto tutti i sabati dalle h.8 alle h.21 per bambini da 0 a 6 anni di età, gestito da APS Mitades; “campus arché”,per bambini da 0 a 6 anni di età durante i periodi di chiusura scolastica.

Prossimi appuntamenti del Campus presso CasArché
Giovedì 29 e venerdì 30 Marzo

Martedì 3 aprile

Lunedì 30 aprile e martedì 1 maggio.
Orari: dalle 8:30 alle 17.