Iniziative

Il tuo 5 per mille? Moltiplicalo per 400mila

20 Febbraio Feb 2018 1024 20 febbraio 2018

È questa l’audience complessiva del progetto di comunicazione integrata (web + carta) a cui possono accedere le non profit che aderiranno alla proposta di Vita

  • ...
5x1000
  • ...

È questa l’audience complessiva del progetto di comunicazione integrata (web + carta) a cui possono accedere le non profit che aderiranno alla proposta di Vita

Uno speciale interamente dedicato al 5 per mille, in cui Gabriele Sepio, coordinatore del tavolo tecnico-fiscale per la riforma del Terzo settore illustrerà tutte le novità introdotte dal decreto legislativo del 3 luglio 2017, n°111 e dai provvedimenti amministrativi ad esso collegati. Lo speciale sarà aperto da un editoriale del professor Stefano Zamagni, presidente della Fondazione Italia per il dono e corredato dai numeri all time del 5 per mille, dalle Faq e dai consigli “per una campagna di successo” dei migliori fundraiser italiani. Ma il pezzo forte della pubblicazione saranno i focus specifici sui progetti che le organizzazioni partner dell’iniziativa vorranno raccontare al nostro pubblico. Progetti, naturalmente, sostenuti proprio grazie alla misura fiscale più amata dagli italiani.

L’inserto uscirà in allegato al numero di Vita di maggio (che ospiterà un approfondimento sul 5 per mille anche nella foliazione tradizionale), al Sole 24 ore e sarà inviato in 20mila copie ai maggiori studi commercialisti italiani. I contenuti avranno anche la possibilità di venir diffusi on line attraverso vita.it, i social (Facebook e Twitter) e la nostra Newsletter settimanale (68mila ID). Per un’audience complessiva stimabile in 400mila contatti.


Per aderire alla proposta (“5 per mille, comunichiamolo insieme”) è necessario compilare e inviare
 la documentazione che trovi in allegato relativa alla soluzione prescelta entro e non oltre il 12 marzo a 5x1000@vita.it


Per informazioni e chiarimenti: Aldo Perini

t. +39 348 4908956, a.perini@vita.it

Contenuti correlati